Zuppa di lenticchie e vongole

Ecco un piatto che io personalmente ho trovato insolito: era la prima volta che abbinavo questi legumi a questo mollusco. Ho trovato questa zuppa di lenticchie e vongole davvero saporita, un abbinamento azzeccato!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • lenticchie (secche che non si mettono a bagno) 250 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio di oliva 1 cucchiaio
  • Sale grosso 1 pizzico
  • Acqua 500 ml
  • Vongole (non sgusciate) 1 kg
  • Pepe nero (macinato) q.b.
  • Sale fino q.b.

Preparazione

  1. Mettete circa 500 g. di acqua in un pentolino, appena bolle aggiungete il sale, le lenticchie e fate cuocere per circa 20 minuti.

    In un’ampia padella mettete le vongole, fate cuocere a fuoco vivo con il coperchio per pochi minuti, finché non si apriranno tutte.

    Pulite le vongole, togliendo il guscio e aggiungetele alla zuppa di lenticchie. Se volete potete tenere qualche guscio per la decorazione del piatto.

    Procedete con la cottura per altri 10 minuti circa.

    Aggiustate di sale e di pepe.

Note

Per questa ricetta ho usato delle lenticchie secche che non devono essere messe a bagno, per questo posso procedere immediatamente alla cottura.

Se vi è piaciuta la zuppa di lenticchie e vongole, provate le altre ricette con le vongole:

Spaghetti con le vongole

Spaghetti con pesto di fave, vongole e bacon

I miei canali social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su :

Instagram; Pinterest; se volete restare aggiornati mettete like alla mia pagina di Facebook  🙂

Precedente Budini fatti in casa cotti a bagnomaria Successivo Fusilli con crema di fagioli e salsiccia

Lascia un commento