Sformatini di cavolfiore

Questi Sformatini di cavolfiore sono davvero un ottimo piatto da utilizzare come antipasto o secondo. Adoro la consistenza degli sformati e mi piace potermi sbizzarrire variando il tipo di verdura da utilizzare. Mi piace accompagnarli con salse, ma anche mangiarli senza aggiunte, per gustarne a pieno il sapore.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gCavolfiore bollito
  • 250 mlLatte
  • 250 mlbesciamella
  • 3Uova
  • 70 gParmigiano reggiano grattugiato
  • 1 cucchiainoZenzero in polvere
  • q.b.Noce moscata grattugiata
  • 1 cucchiainoOlio di oliva
  • 150 garrosto di tacchino a fette
  • q.b.Pepe nero macinato
  • q.b.Sale affumicato
  • q.b.Burro spray (staccante alimentare per teglie)

Preparazione

  1. Frullate il cavolfiore con il parmigiano e il latte.

    Mettete il tutto in una terrina, aggiungete l’olio, il sale, il pepe, lo zenzero, la besciamella (per la ricetta cliccate sul link), la noce moscata e le uova.

    Mescolate per bene con una frusta, assaggiate e aggiustate di spezie e sale se necessario.

    Prendete dei pirottini di circa 10 cm. di diametro (dovrebbero venirne circa 8), ungeteli con il burro spray e mettete una fetta di arrosto di tacchino sul fondo facendola aderire ai bordi.

    Riempiteli con l’impasto, un po’ più di metà,

    Mettete in forno a 180° per circa 25 minuti.

Note

Potete provare ad usare altre verdure al posto dei cavolfiori, come coste o spinaci.

A vostro piacimento, potete accompagnarlo con la besciamella al parmigiano

Se vi sono piaciuti gli Sformatini di cavolfiore, guardate le altre ricette con il cavolfiore :

Pasta pasticciata con cavolfiore e salsiccia

I miei canali Social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su 

InstagramPinterest;

Se vi va mettete un like alla mia pagina di Facebook  

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Bignè di Halloween Successivo Mummie wurstel per Halloween

Lascia un commento