Risotto con asparagi

Ideale per chi ama i risotti, arricchito dal gusto delicato degli asparagi che ben si legano in questo piatto davvero saporito

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Asparagi (in barattolo) 330 g
  • Riso 300 g
  • Burro 40 g
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Brodo (vegetale in gelatina) 1
  • Sale fino q.b.
  • Pepe nero (macinato) q.b.
  • Aglio 1 spicchio

Preparazione

  1. Mettere gli asparagi tagliati in 5 parti in una wok con l’acqua del barattolo, un cucchiaio di olio extravergine ed uno spicchio di aglio tagliato in due parti.

    Tenere le punte da parte.

    Preparare a parte una pentola con circa 2 litri d’acqua con un cubetto di brodo di verdure in gelatina, fare scaldare finché il brodo si scioglie.

    Fare cuocere gli asparagi per 10 minuti, aggiungere il riso e fare cuocere per circa 15 minuti aggiungendo l’acqua con il brodo man mano che si asciuga.

    Mettere 40 gr. di burro e mantecare il tutto. Aggiustare di sale e pepe.

    Impiattare aggiungendo le punte di asparagi come decorazione.

Note

In questa ricetta ho usato gli asparagi già precotti in barattolo, ovviamente potete usare quelli freschi, pulendoli e facendoli sbollentare prima.

Per le altre ricette con il riso :

Risotto alla bagna cauda

Precedente Sfogliatine con speck e patate Successivo Spaghetti con pesto di fave, vongole e bacon

Lascia un commento