Pane ciabatta senza impastare

Il Pane ciabatta senza impastare (no-knead bread) è semplicissimo da preparare, si usa il lievito secco in quantità davvero minime, siccome è prevista una lunga lievitazione. Adatto per chi non è molto pratica di panificazione, ma vuole comunque preparare un pane alveolato e croccante. Nel video il momento in cui viene tagliato: croccante, morbido, alveolato, davvero una bontà.

  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina Manitoba forza W400
  • 250 gFarina 00
  • 400 gAcqua
  • 2 glievito secco
  • 3 pizzichiSale fino

Preparazione

  1. In un’ampia ciotola versate le due farine insieme al lievito.

  2. Aggiungete l’acqua ed iniziate a mescolare con una leccarda.

  3. Ora aggiungete il sale e mescolate ancora un pò l’impasto.

  4. Sempre con la leccarda mescolate per bene l’impasto con dei movimenti dal basso verso l’alto, rigirando così per una decina di volte il composto.

    Non toccatelo con le mani, essendo molto idratato è molliccio ed appiccicoso.

  5. Coprite con un foglio di carta di alluminio la ciotola e lasciate riposare per 18 ore l’impasto in un luogo riparato.

  6. Passato il tempo l’impasto risulterà bolloso e ben lievitato, ma decisamente morbido e appiccicoso.

  7. Posizionate su di un piano un grosso foglio di carta stagnola o di pellicola trasparente.

    Cospargetelo per bene di farina, mi raccomando non lasciate spazi vuoti altrimenti si attaccherebbe l’impasto.

    Versateci sopra l’impasto aiutandovi con una leccarda.

  8. Ungete con l’olio la teglia del forno, prendete ai due lati opposti il foglio di carta stagnola con l’impasto (meglio se vi fate aiutare da qualcuno) e rovesciatelo sulla teglia stessa.

    Cercate di dargli una forma un pò allungata.

  9. Copritelo con uno strofinaccio e lasciatelo lievitare ancora per due ore.

  10. Scaldate il forno a 220°, mettete al suo interno un bicchiere con dell’acqua (servirà a non fare indurire troppo la crosta del pane e a fornire la giusta umidità in cottura), posizionate nella parte centrale la teglia con l’impasto e fate cuocere per circa 35 minuti.

  11. Finito il tempo di cottura, spegnete il forno, togliete il bicchiere d’acqua e fate raffreddare il pane nel forno, tenendo lo sportello leggermente aperto.

  12. Otterrete un pane con alveolato e leggermente croccante.

Suggerimenti/consigli

L’impasto risulterà molto morbido e appiccicoso. Lavoratelo solo con la leccarda.

Cospargete la carta stagnola o la pellicola trasparente con abbondante farina per evitare che l’impasto si attacchi.

Se vi è piaciuta la ricetta del Pane ciabatta senza impastare, provate le altre ricette di pane:

Pane di Naan al formaggio

I miei canali Social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su :

InstagramPinterest; se volete restare aggiornati mettete like alla mia pagina di Facebook 

2,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Cannelloni ripieni di ricotta e spinaci Successivo Insalata di verza

Lascia un commento