Crea sito

Intestino di pasta sfoglia salato (Halloween)

Ho visto questa idea ed ho voluto provare a farla e devo ammettere che la trovo davvero carina: questo Intestino di pasta sfoglia salato (Halloween) è facile da preparare, ma di sicuro effetto! Per renderlo ancora più veritiero potete aggiungere un po’ di ketchup dopo la cottura nelle pieghe della pasta sfoglia. Un’idea carina per chi vuole divertirsi con questa festa, ovviamente senza niente togliere alle nostre tradizioni. E allora provatelo anche voi!

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1pasta sfoglia (rettangolare da gr. 265)
  • 50 gemmentaler (a fette)
  • 50 gprosciutto cotto (a fette)
  • 1 cucchiaiopassata di pomodoro
  • q.b.Origano

Preparazione

  1. Posizionate sulla pasta sfoglia delle strisce di prosciutto e sopra queste delle strisce di formaggio.

  2. Richiudetele formando dei piccoli salsicciotti ripieni. Per sigillare meglio il salsicciotto, bagnate la pasta sfoglia con poca acqua.

  3. Prendete ora una teglia quadrata di cm.20×20, ricopritela con carta forno e posizionate le strisce ripiene in modo irregolare. Dovete dare l’idea che siano le budella dell’intestino.

  4. Cospargete con un po’ di salsa di pomodoro insaporita con origano, informate a 180° per circa 25 minuti.

Suggerimenti/consigli

Per il ripieno potete anche utilizzare sia il prosciutto che il formaggio a striscioline, anziché quello a fette: risulterà più gustoso.

Se vi è piaciuto l’Intestino di pasta sfoglia salato (Halloween), provate le altre ricette con pasta sfoglia per Halloween:

Mummie wurstel per Halloween

Torta ragnatela alla zucca

I miei canali Social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su :
Instagram; Pinterest; se vi va mettete un like alla mia pagina di Facebook 🙂

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiwawa69

Sono una mamma, lavoro e cerco di incastrare tutte le attività che giornalmente si presentano, come credo cerchino di fare la maggior parte delle mamme lavoratrici!!

Lascia un commento