Girasole di pasta brisè

Il Girasole di pasta brisè è sicuramente un piatto d’effetto, che può venire preparato con ingredienti diversi. In questa ricetta lo propongo in una versione leggermente diversa, ma molto saporita. Potete considerarlo un piatto unico.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Pasta brisé
  • 150 gSalame cotto a dadini
  • 100 gProsciutto cotto a dadini
  • 100 gEmmentaler a dadini
  • 30 gParmigiano reggiano grattugiato
  • 1Uova medio
  • 1 cucchiainoSale fino
  • 1 cucchiainoPepe nero macinato
  • 500 gPatate
  • 2 cucchiaiLatte

Preparazione

  1. Fate cuocere le patate con la buccia in acqua salata, schiacciatele poi con lo schiaccia patate e mettete il tutto in una ciotola.

    Aggiungete il salame cotto, il prosciutto cotto, l’uovo, il formaggio grattugiato, l’emmenthal, il sale e il pepe. Mescolate per bene.

    Coprite la placca del forno con un foglio di carta forno e mettere sopra la prima pasta brisè.

    Mettete sopra il composto di patate e coprire con l’altra pasta brisè.

    Chiudete i bordi delle due paste brisè con i rebbi della forchetta e fate un cerchio al centro con un bicchiere un pò grande.

    Tagliate delle fette a partire dal bordo fatto con il bicchiere verso l’esterno, poi arrotolatele una volta sola. 

    Spennellate con un pò di latte.

    Mettete in forno ventilato a 180° per 35 minuti.

Suggerimenti/consigli

Volendo potete variare gli ingredienti, preparandolo nella versione più classica con il ripieno di ricotta e spinaci.

Se vi è piaciuto il Girasole di pasta brisè, provate anche le altre ricette di torte salate:

Raccolta: Ricette di torte salate

I miei canali Social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su 

InstagramPinterest;

Se vi va mettete un like alla mia pagina di Facebook  🙂

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Crostata di frutta Successivo Rosti di patate con salse allo yogurt

Lascia un commento