Fiori di zucca in pastella fritti

Adoro i Fiori di zucca in pastella fritti, trovo che sia il modo migliore per gustare appieno tutto il loro sapore. Se li preferite più croccanti vi consiglio di mettere più acqua e meno latte, se vi piacciono più morbidi dovrete fare il contrario. La quantità di fiori di zucca che otterrete dipende molto dalla loro dimensione, quindi è indicativa.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura3 Minuti
  • Porzioni10/15 fiori di zucca
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 20 mlacqua
  • 20 mllatte
  • 50 gfarina 00
  • 2 pizzichisale fino
  • 1uovo
  • 10fiori di zucca (circa)
  • q.b.olio di semi

Preparazione

  1. In un recipiente mettete l’uovo e la farina, mescolate per bene con una forchetta in modo da eliminare i grumi. Aggiungete poi il latte, l’acqua, il sale fino ed amalgamate gli ingredienti per bene. Regolatevi con i liquidi, la pastella non deve essere troppo densa, deve scorrere sulla forchetta.

  2. Pulite i fiori di zucca con uno strofinaccio, togliete il pistillo interno ed i filamenti esterni.

    Passate i fiori di zucca nella pastella, scolateli leggermente dalla pastella in eccesso. Con meno pastella saranno più croccanti, al contrario saranno più morbidi.

  3. Fateli cuocere in una padella con abbondante olio. Prima di metterci i fiori di zucca accertatevi che l’olio sia ben caldo tuffando una pallina di pastella al suo interno: se salirà a galla molto velocemente l’olio è caldo al punto giusto.

  4. Fate dorare i fiori di zucca da entrambe le parte, togliete dal fuoco e metteteli in un piatto ricoperto da carta da cucina per assorbire l’olio in eccesso. Se di vostro gradimento salateli leggermente in superficie.

Suggerimenti/consigli

Se preferite dei fiori di zucca più croccanti mettete più acqua che latte, se li volete morbidi fate il contrario.

Con meno pastella saranno più croccanti, al contrario saranno più morbidi.

Mescolate per bene l’uovo con la farina, eliminerete tutti grumi.

Regolatevi con i liquidi, la pastella non deve essere troppo densa, deve scorrere sulla forchetta.

La quantità di fiori di zucca che otterrete dipende molto dalla loro dimensione, quindi è indicativa.

Se vi sono piaciuti i Fiori di zucca in pastella fritti, provate le altre ricette con i fiori di zucca:

Torta salata di fiori di zucca e zucchine

Fiori di zucca ripieni di prosciutto e Bel Paese

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiwawa69

Sono una mamma, lavoro e cerco di incastrare tutte le attività che giornalmente si presentano, come credo cerchino di fare la maggior parte delle mamme lavoratrici!!

Lascia un commento