Chicche di salsiccia con cipolle e pomodorini confit

Un piatto che abbina vari sapori, il gusto salato della salsiccia, il gusto gradevolmente agro dell’aceto balsamico, il gusto agrodolce dei pomodorini. Un’esplosione di gusti da provare!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Salsiccia 400 g
  • Pomodori di Pachino 10
  • Cipolle 2
  • Zucchero 2 cucchiaini
  • Sale 2 pizzichi
  • Aceto balsamico 2 cucchiai
  • Olio di oliva 1 cucchiaio

Preparazione

  1. Togliere la pelle alla salsiccia e con la pasta di salsiccia ricavata fare delle piccole palline. Lavare i pomodorini, tagliarli in 4 parti. Pulire e tagliare la cipolla a fettine.

    In una padella con un cucchiaio di olio di oliva, aggiungere i pomodorini, un po’ di sale, lo zucchero e farli saltare per qualche minuto. Mettere poi la cipolla, aggiungere l’aceto balsamico e fare cuocere finché non diventano dorate.

    Servire caldo

Note

Solitamente i pomodori “confit”, termine che deriva dal verbo francese “confire” (preservare) prevedono una cottura molto lenta e a fuoco basso con condimento di zucchero e/o aceto nel forno.

In questa ricetta ho previsto una cottura veloce in padella per velocizzare i tempi di preparazione

Per altre ricette con la salsiccia :

Pasta pasticciata con cavolfiori e salsiccia

Schiaffoni con la salsiccia

Pasta, salsiccia, fagioli e crema di fagioli

Penne rigate con salsiccia piccante, zafferano e panna

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Zucchine sabbiose Successivo Spatzle alla zucca con salsa di sedano

Lascia un commento