Biscotti colorati con occhi (Halloween)

Quando ero ragazza non sapevo neanche cosa fosse la festa di Halloween, non si era ancora diffusa in Italia. Ecco, con questa affermazione sono completamente uscita allo scoperto, di certo avrete capito non sono una diciottenne! 🙂 Negli ultimi anni sta sempre di più prendendo piede e, anche se continuo a non sentirla mia, per i ragazzi ed i loro amici preparo sempre dei dolcetti o dei piatti a tema, loro ne sono sempre entusiasti! Ed ecco che sono nati questi Biscotti colorati con occhi (Halloween). Ne ho visti molti su Internet, questa la mia versione.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni25 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 80 gZucchero
  • 50 gBurro (a temperatura ambiente)
  • 150 gFarina 00
  • 1Uova (a temperatura ambiente)
  • cucchiainiLievito in polvere per dolci (mezzo cucchiaino)
  • cucchiainiBicarbonato (mezzo cucchiaino)
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 bustinaVanillina
  • q.b.Coloranti alimentari
  • q.b.occhi (di zucchero)

Preparazione

  1. Mettete in un mixer con montate le fruste il burro ammorbidito a pezzettini e lo zucchero.

    Fate amalgamare e poi aggiungete l’uovo e sbattete finché non risulta spumoso.

  2. In una scodella mettete la farina, il bicarbonato, il lievito, la vanillina e in un angolino il sale.

    Aggiungete un po’ per volta questo composto secco nel mixer e mescolate finché non saranno ben amalgamati tutti gli ingredienti.

  3. Ora togliete l’impasto dal recipiente del mixer, mettetelo su una spianatoia infarinata, dividetelo in tre parti e sistematelo in tre scodelle diverse.

    Incorporate ora i coloranti alimentari: sono preferibili quelli in polvere, se utilizzate quelli liquidi aggiungete anche un po’ di farina, altrimenti il composto sarà troppo molle. La consistenza deve essere quella della plastilina: morbida e modellabile, leggermente appiccicosa.

  4. Con lo scovolino per il melone, fate delle palline del peso di circa gr. 15 (a me ne sono venute in tutto 25 in tutto), infarinate leggermente un piatto, posizionate sopra le palline e mettete in congelatore per circa 10 minuti.

  5. Posizionate le palline sulla placca ricoperta da carta forno distanziate l’una dall’altra e premete leggermente la superficie, schiacciandole appena.

    Infornate a 180° per 10 minuti.

  6. Appena sfornate aggiungete gli occhi, premendo leggermente sulla superficie per farli incastrare all’interno del biscotto.

Consigli/Suggerimenti

Per questi biscotti ho usato sia i colori alimentari liquidi, che quelli in polvere, che quelli in gel.

Ho ottenuto il verde aggiungendo un cucchiaino di colorante liquido blu.

Il rosso, invece, nasce dall’unione di un cucchiaino di colorante in polvere rosso e un po’ di colorante in gel rosso, che rende il colore più vivo.

Quelli amaranto, li ho ottenuti aggiungendo un cucchiaino di colorante liquido blu, un cucchiaino di colorante in polvere rosso e un cucchiaino di colorante liquido giallo.

Ricordatevi di aggiungere la farina insieme al colorante alimentare liquido ed impastate fino al completo assorbimento. La consistenza deve essere quella della plastilina: elastica, modellabile, leggermente appiccicosa.

Se vi sono piaciuti i Biscotti colorati con occhi (Halloween), provate anche le altre ricette per Halloween:

Fantasmini di Halloween (meringhe)

I miei canali Social!

Per non perdere nessuna ricetta potete seguirmi anche su :
Instagram; Pinterest; se vi va mettete un like alla mia pagina di Facebook  🙂

Precedente Cestini di frolla alla cannella con fichi e uva fragola Successivo Torta ragnatela alla zucca

Lascia un commento