Una zuppetta di orzo profumata allo zenzero salutare, leggera e rinfrescante adatta per provare a rimettersi in forma per la prova costume e ideale per contrastare il caldo della stagione estiva.
Un piatto ideale per chi ama mettersi a tavola avendo sempre un occhio di riguardo per il proprio benessere e adatto per coloro che seguono un regime alimentare di tipo vegano.
La ricetta è dello chef Marco Bo ideatore del progetto Cucina Natura (http://www.cucinanatura.it).

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:
250 gr. di orzo perlato
1 mazzetto di cipollotti
750/800 ml. di brodo vegetale
200 gr. di piselli freschi
300 gr. di spinaci freschi
2 cucchiai di succo di zenzero
3 cucchiai di olio extra vegine di oliva
1 mazzetto di erba cipollina
salsa di soia q.b.
sale q.b.

Sgranare i piselli e lavare gli spinaci.
Tritare i cipollotti separando la parte bianca dalla parte verde e tagliare grossolanamente gli spinaci.
Sciacquare sotto acqua corrente l’orzo.
Grattigiare un pezzo di zenzero fresco, spremerne la polpa e tenere il succo ottenuto da parte.
In una casseruola scaldare un cucchiaio di olio extra vergine di oliva con un po’ di acqua e far saltare la parte bianca del cipollotto con un pizzico di sale per qualche minuto.
Aggiungere l’orzo e il brodo vegetale.
Far cuocere coperto per circa un quarto d’ora a fuoco dolce.
Aggiungere i piselli e la parte verde dei cipollotti e cuocere per altri dieci minuti.
Aggiungere gli spinaci e un po’ di salsa di soia per aggiustare il sapore della zuppetta e cuocere per cinque minuti aggiungendo un po’ di acqua calda se necessario.
A cottura ultimata condire la zuppetta di orzo con due cucchiai di olio extra vergine di oliva, due cucchiai di succo di zenzero fresco e l’erba cipollina tritata.
Far intiepidire la zuppetta di orzo allo zenzero, impattare e servire.Zuppetta di orzo allo zenzero.

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.