Crea sito

Mascarpone

Tiramisù, a modo mio.

Il tiramisù è un delizioso dolce al cucchiaio famossissimo in tutto il mondo: chi non lo conosce?!
Io vi propongo la mia personalissima ricetta del tiramisù.

INGREDIENTI PER 6/8 PERSONE:
2 confezioni di pavesini
4 tuorli
3 albumi
250 gr. di mascarpone
4 cucchiai di zucchero
6 tazzine di caffè freddo (circa)
2 cucchiai di crema di cioccolato e nocciole (di quella buona)
200 ml. di panna
20 gr. di zucchero a velo
gocce di cioccolato fondente q.b.
cacao amaro in polvere

Per prima cosa iniziare a preparare le creme per il tiramisù: montare a neve fermissima gli albumi con un pizzico di sale, montare i tuorli con lo zucchero fino a quando saranno chiari e cremosi, montare la panna con lo zucchero a velo e lavorare con una frusta il mascarpone fino ad ottenere una crema liscia.
Aggiungere alla crema di mascarpone il composto di tuorli e zucchero sbattendo con le fruste elettriche.
Unire alla crema di mascarpone e uova gli albumi montati a neve mescolando delicatamente dall’alto verso il basso per evitare che il tutto si smonti.
A questo punto dividere la crema ottenuta in due parti uguali aggiungendo a una di queste la crema di cioccolato e nocciole.
Aggiungere alla panna montata una manciata di gocce di cioccolato fondente.
Iniziare a comporre il tiramisù stendendo uno primo strato di crema al mascarpone e cioccolato sul fondo di una teglia.
Sistemare sullo strato di crema al cioccolato i pavesini bagnati nel caffè e coprirli con una strato di crema al mascarpone.
Procedere con un altro strato di pavesini bagnati nel caffè e ricoprirli con la panna e le gocce di cioccolato.
Aggiungere un altro strato di pavesini bagnati nel caffè coprendoli con la crema al mascarpone e cioccolato.
Procedere con l’ultimo strato di pavesini bagnati nel caffè e termiare con l’ultimo strato di crema al mascarpone.
Spolverizzare il tiramisù con un po’ di cacao amaro in polvere (senza esagerare) e docorare a piacere.
Lasciar riposare il tiramisù per un paio di ore nel frigorifero.
Servire il tiramisù con un buon calice di moscato fresco.

[banner network=”altervista” size=”300X250″]
[banner network=”altervista”]

Cupcake al cioccolato.

Ho sempre trovato i CupCake una vera delizia per gli occhi e l’anno scorso a Londra ho avuto la conferma che lo sono altrettanto per il palato.
Non mi restava, da allora, che provare a farli e così sabato mi sono messa all’opera.
Sono partita dalla ricetta di una base dei Cup Cake cioccolato e poi ho aggiunto un tocco personale nella glassa e nelle decorazioni.
I cup cake al cioccolato sono piccole tortine e sono ottimi per una golosa serata tra amici e per un caldo té delle cinque tra fanciulle.

INGREDIENTI PER 15 CUP CAKE AL CIOCCOLATO DECORATI:
75 gr. di cacao amaro in polvere
225 ml. di acqua bollente
125 gr. di burro leggermente salato ammorbidito
275 gr. di zucchero
2 cucchiai di latte
2 uova
200 gr. di farina
1 bustina di lievito per dolci

250 ml. di panna da montare
250 gr. di mascarpone
4 cucchiai di cacao amaro in polvere
zucchero q.b.
decorazioni varie per dolci

15 stampini usa e getta in alluminio

Far scaldare l’acqua e aggiungere il cacao mescolando per bene fino ad ottenere una crema omogenea.
In una terrina sbattere con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero e due cucchiai di latte.
Aggiungere una alla volta le uova continuando a sbattere.
Continuare aggiungendo la farina e il lievito.
Versare la crema di cioccolato nel composto ottenuto e continuare a sbattere fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati e il tutto risulterà bello lucido.
Imburrare gli stampini e riempirli per i 2/3 del loro volume.
Infornare i cup cake a 180 gradi per circa 25 minuti.
Lasciare raffreddare per bene i cup cake prima di procedere con la decorazione.
Preparare la crema per la decorazione iniziando a montare la panna con lo zucchero necessario e quando inizierà ad addensarsi aggiungere il mascarpone, il cacao e altro zucchero se necessario (la crema non dovrà risultare troppo dolce. Quindi: attenzione!).
Far riposare la crema in frigorifero per una mezz’ora in modo che ri rapprenda per bene.
Decorare i cup cake a piacimento dando libero sfigo alla fantasia: la parte più divertente di tutta la ricetta!!!

Per la preparazione di questi cup cake ho usato la farina AntiGrumi del Molino Chiavazza.
Leggete qui per saperne di più:
http://www.molinochiavazza.it/

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Bignè con crema di mascarpone e cioccolato.

Bignè con crema di mascarpone e cioccolato: piccole delizie finger food per deliziare i palati più golosi.
Facili e veloci da preparare questi bignè sono ideali se si hanno ospiti e si ha poco tempo o per una romantica cenetta di coppia.

INGREDIENTI PER 10/15 BIGNE’:
10/15 bignè vuoti già pronti
 100 ml. di panna
125 gr. di mascarpone
2/3 cucchiaini di cacao amaro in polvere
zucchero a velo q.b.
cuoricini di cioccolato bianco q.b.

Iniziare a montare, in una ciotola di vetro (la panna monterà prima e meglio), con le fruste elettriche la panna con 10 gr. di zucchero a velo.
Circa a metà preparazione aggiungere il mascarpone, il cacao in polvere e altro zucchero a velo (evitare di fare una crema troppo dolce con il rischio di nauseare al secondo bignè i commensalo) continuando a montare il composto fino a quando gli ingredienti saranno ben amalgamati tra loro.
Far riposare la crema in frigorifero per almeno mezz’ora.
Tagliare le calottine di 10/15 bignè tenendole da parte.
Svuotare i bignè con un cucchiaino, farcirli con la crema aiutandosi con una siringa per dolci o un sac a poche e ricomporli con le calottine tenute da parte.
Decorare i bignè con cuoricini di cioccolato bianco.
Conservare in frigo per 3/4 ore in modo che la crema si rapprenda per bene e i bignè si ammorbidiscano.
Gustare i bignè con crema di mascarpone e ci0occolato con un buon bicchiere di moscato fresco.

[banner network=”altervista” size=”300X250″]