Ecco un’idea semplice per contrastare il caldo, quello vero, che forse prima o poi arriverà a farci boccheggiare sognando qualcosa di fresco e dissetante.
Ben mantecato,”fruttoso” e lievemente balsamico il sorbetto di fragole alla menta può essere un ottimo fine pasto o una fantastica merenda, ideale per grandi e piccini, in cui affondare il cucchiaino alla ricerca di un piacevole ristoro.
…e se non avete la gelatiera non disperate perchè con un po’ di pazienza potrete ottenere un sorbetto perfettamente cremoso e mantecato.
Servitelo in coppette colorate per freschi e allegri momenti di relax!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
400 gr. di fragole pulite
130 gr. di zucchero di canna chiaro
200 ml. di acqua naturale
6 piccole foglioline di menta

Sorbetto di fragole

In un pentolino portare a bollore l’acqua naturale con lo zucchero fino a quando sarà completamente sciolto.
Spegnere il fuoco e mettere in infusione le foglioline di menta per una decina di minuti.
Frullare le fragole con lo sciroppo (privato delle foglie di menta) e far raffreddare.
Trasferire il composto nella gelatiera o, in alternativa, in un contenitore in metallo da riporre in freezer per almeno sei ore (mescolando vigorosamente con una forchetta ogni mezz’ora).
Quando il sorbetto di fragole alla menta sarà pronto farlo riposare a temperatura ambiente per qualche minuto e poi mescolarlo con un cucchiaio per renderlo morbido e omogeneo.
Servire decorando ogni coppetta con una fragola e qualche fogliolina di menta fresca.

Lo spunto per questa ricetta è arrivato sfogliando le pagine di Sale&Pepe veg del mese di Maggio 2015.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.