Questo secondo me è un bel modo per nascondere le verdure a chi non le ama particolarmente e una sfiziosa variante per chi invece le apprezza come la sottoscritta.
Con questa ricetta partecipo a questo divertente contest:

Le informazioni le trovate tutte su questo link:
http://blog.giallozafferano.it/lacucinaleggera/contestiamo-insieme-a-piedi-nudi-nel-parco/

INGREDIENTI:
400 gr. di verdura mista (zucchine, carote, porri, peperoni e piselli) 180 gr. di farina
1 bustina di lievito istantaneo per torte salate
3 uova
100 gr. di parmigiano
100 ml. di latte
100 ml. di olio di semi
olio q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
1/2 cucchiaino di curcuma
semi di sesamo q.b.

Tagliare sottilmente i porri, grattugiare le zucchine e le carote, tagliare a fettine sottili i peperoni.
Far saltare le verdure in padella aggiungendo anche i piselli per un paio di minuti con sale e una spolverata di pepe.
Far raffreddare il tutto.
Unire farina, lievito, un po’ di sale, curcuma, uova, latte e olio in una terrina e amalgamare per bene.
Aggiungere al composto le verdure e il parmigiano.
Versare il tutto in uno stampo da plum-cake e cospargere con un po’ di semi di sesamo.
Cuocere a 180 gradi per una cinquantina di minuti.

 

5 Commenti su PlumCake alle verdure aromatizzato alla curcuma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.