Maionese di soia: un’ottima alternativa alla classica maionese ideale per vegani, per vegetariani, per chi soffre di intolleranza alle uova o semplicemente per chi ha voglia di provare gusti e sapori differenti. 

INGREDIENTI PER 4/6 PERSONE:
100 ml. di latte di soia non zuccherato
100 ml. di olio di semi di girasole o di mais
50 ml. di olio extra vergine di oliva
2 cucchiaini di succo di limone
1 cucchiaino di aceto di mele
sale q.b.

Versare il latte di soia a temperatura ambiente, il succo di limone, l’aceto di mele e il sale nel bicchiere di un frullatore ad immersione.
Iniziare a frullare il tutto aggiungendo a filo l’olio di semi e l’olio extra vergine di oliva precedentemente dosati in una caraffa graduata.
Continuare a frullare alla massima velocità e senza agitare fino a quando la maionese di soia diventerà densa e alzando il minipimer man mano che la salsa aumenta di volume (ci vorranno circa cinque minuti).
Far riposare la maionese di soia in frigorifero per un paio di ore.
Servire la maionese di soia con verdure crude di stagione tagliate a bastoncini, oppure come salsa di accompagnamento per hamburgers di legumi/seitan e chips di patate o usarla per condire un’insalata russa in alternativa alla classica maionese.
E’ possibile aromatizzare la maionese di soia con qualche cappero sotto sale tritato o un cucchiaino di senape delicata.
Per conferire alla maionese di soia il classico colore giallo della maionese fatta in casa aggiungere, prima di iniziare a frullare, un pizzico di curcuma.Maionese di soiaMaionese di soia

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.