Intolleranti alle uova, vegetariani e vegani chi l’ha detto che dobbiate rinunciare a un’ottima e golosa insalata russa?
Quando si tratta di intolleranze alimentari o stili di vita basati sul rifiuto di ogni forma di sfruttamento degli animali basta conoscere e saper scegliere i giusti sostituti agli ingredienti tradizionali e il gioco è fatto!

INGREDIENTI PER 6 PERSONE:
300 gr. di tofu morbido al naturale
200 gr. di carote
200 gr. di patate
200 gr. di piselli
1/2 limone non trattato
1 cucchiaio di aceto di mele
4 cucchiai di olio di semi di mais
2 cucchiai di acqua fredda
sale q.b.
pepe nero q.b.

Insalata russa veg.

Pulire le verdure.
Tagliare le patate e le carote a cubetti piuttosto piccoli e regolari.
Sbollentare patate, carote e piselli per circa dieci minuti.
Poi scolarle accuratamente.
Con un frullatore a immersione frullare il tofu (precedentemente sciacquato ed asiugato) con l’olio di semi, l’acqua, l’aceto di mele, il succo di limone, il sale e il pepe nerofino ad ottenere una crema omogemea.
Amalgamare le verdure a cubetti con la maionese di tofu.
Versare l’insalata russa veg in uno stampo o in stampini monoporzioni (rivestiti con pellicola trasparente) e farla riposare in frigorifero per 4/5 ore.
Sformare l’insalata russa veg e decorare a piacere prima di servirla.

(Lo spunto per la ricetta è tratto dal numero di febbraio 2014 del mensile “In tavola”)

Puoi seguire le ricette di “Mirepoix: la cucina delle verdure” anche sulla sua pagina facebook: clicca QUI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.