Insalata di bulgur “arriminata“: una gustosissima ricetta fusion che unisce un ingrediente molto diffuso in medio oriente (il bulgur) a una preparazione tipica della tradizione culinaria siciliana (la pasta  con i broccoli “arriminata“).

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
120 gr. di bulgur
250 ml. di acqua calda salata
250 gr. di cimette di cavolfiore
40 gr. di uvetta
40 gr. di pinoli
1/2 cipolla bianca
1/2 bustina di zafferano
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Versare in un pentolino il bulgur con l’acqua calda salata e lo zafferano.
Cuocere coperto a fuoco molto dolce per circa dieci minuti.
Sbollentare in abbondante acqua salata le cimette di cavolfiore per circa dieci minuti.
Scolare le cimette di cavolfiore.
Tritare finemente la cipolla bianca.
In un’ampia padella scaladre un filo di olio extra vergine di oliva e rosolare la cipolla tritata con un pizzico di sale.
Aggiungere le cimette di cavolfiore, i pinoli e l’uvetta precedentemente ammollata in acqua tiepida e saltare il tutto per qualche minuto a fuoco vivace.
Aggiungere il bulgur e saltare il tutto ancora per qualche istante a fuoco vivace.
Aggiustare di sale se necessario.
Servire l’insalata di bulgur “arriminata” tiepida o fredda.
Le dosi indicate sono ideali per un piatto unico per due persone ma possono essere indicative per un aperitivo per quattro persone da servire in piccole ciotoline monoporzione.Insalata di bulgur "arriminata".Insalata di bulgur "arriminata".[banner network=”altervista” size=”300X250″]

 

2 Commenti su Insalata di bulgur “arriminata”, ricetta fusion.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.