Crea sito

Saltimbocca di pollo

I saltimbocca di pollo sono ispirati alla classica ricetta dei saltimbocca alla romana.
La ricetta classica tradizionale prevede l’utilizzo della carne di vitella.
Ideali per una cena veloce ma gustosa, semplici da preparare, a me piace aggiungere anche alte erbe aromatiche nel fondo di cottura (es. Il timo) ma la potete personalizzare a vostro gusto, consiglio di utilizzare del prosciutto crudo dolce, altrimenti può risultare troppo sapido cotto.


  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFuoco lento
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 8Fettine di petto di pollo ((circa 800 g))
  • 8Fette di prosciutto crudo dolce
  • 8 fogliesalvia
  • 50 gburro
  • q.b.Farina 00
  • q.b.Sale e Pepe
  • 1 bicchiereVino bianco secco

Preparazione

  1. Prendete le fettine di petto di pollo e se sono più alte battetele per renderle più fini.

  2. Infarinate leggermente il petto di pollo e tenetele da parte.

  3. Adagiate su ogni fettina di pollo una fettina di prosciutto crudo della stessa grandezza, nel caso fosse più grande tagliatelo, ponete su ogni fettina di prosciutto una fogliolina di salvia e fissate il tutto con uno stuzzicadenti.

  4. In una padella capiente fate sciogliere il burro quando è ben sciolto e caldo versate i saltimbocca e fate rosolare velocemente da entrambe i lati.

  5. Quando sono leggermente rosolati lasciate il lato con il prosciutto rivolta verso l’alto sfumate con il vino, lasciate evaporare pochi secondi, a questo punto abbassate la fiamma e continuate la cottura a fiamma bassa.

  6. Quando il vino sarà leggermente ridotto, aggiustate di sale e di pepe, continuate la cottura fin quando i petti di pollo saranno ben rosolati e il vino si sarà ridotto formando una cremina.

  7. Servite caldi accompagnati da un contorno a vostro piacere.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.