Crea sito

Risotto allo zafferano con ossobuco

Il Risotto allo zafferano con l’ossobuco è uno dei piatti che adoro, ha un sapore rustico ma che la gremolada sa rendere perfettamente equilibrato.
È sicuramente un comfort food ideale la domenica, in quelle giornate un po freddine e si ha voglia di una ricetta gustosa e completa, la ricetta di per sé è solo un po lunga ma non c’è nulla di complicato.
Il Risotto con l’ossobuco già era una delle mie ricette preferite, quando l’ho mangiato a Milano mi sono persa completamente nel suo sapore e profumo inconfondibile.
Questa è la mia versione ispirata alla ricetta tradizionale.

  • DifficoltàMedia
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Per gli Ossibuchi

PER GLI OSSIBUCHI

  • 4 fetteossibuchi di vitello
  • 50 gburro (circa )
  • q.b.farina 00
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.sale e pepe

PER LA GREMOLADA

  • 1 ciuffoprezzemolo
  • 1/2scorza di limone
  • 1/2 spicchioaglio

PER IL RISOTTO

  • 320 griso Carnaroli
  • 1 cucchiaioPistilli di zafferano
  • 100 gburro (Morbido)
  • 1/2cipolla
  • 100 gGrana Padano DOP
  • 1 lbrodo vegetale
  • q.b.sale

BRODO VEGETALE

  • 2.5 lAcqua
  • 2carote
  • 1cipolla
  • 2Coste di sedano
  • Aromi misti (Rosmarino, salvia, alloro)
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. PREMESSA

    Per facilitare la preparazione preparate un brodo vegetale sia per il risotto che per gli ossibuchi, altrimenti potete preparare entrambe le preparazioni con un ottimo brodo di carne.

  2. PER IL BRODO

    In una casseruola portate a bollore l’acqua con le verdure e gli aromi, lasciatelo bollire per circa 30 minuti, quando è pronto lasciatelo a fiamma bassa, in quanto per entrambe le preparazioni serve il brodo caldo.

  3. OSSIBUCHI:

    Nel frattempo preparate gli ossibuchi, tagliate quindi la parte laterale più dura facendo delle piccole incisioni, questo eviterà alla carne di arricciarsi, una volta tagliati infarinateli.

  4. In una casseruola fate sciogliere il burro quando è caldo rosolate su tutti i lati la carne quando la carne è rosolata sfumate con 1/2 bicchiere di vino.

  5. Quando il vino sarà evaporato versate 4 mestoli di brodo e il cucchiaio di doppio concentrato di pomodoro, quando il brodo inizia a sobollire abbassate la fiamma e coprite con un coperchio, lasciate cuocere per circa 1 ora controllando di tanto in tante, se il brodo tende ad asciugarsi versatene dell’altro poco alla volta, regolate di sale e di pepe.

  6. RISOTTO ALLO ZAFFERANO

    In un tegame dai bordi alti, sciogliete una noce di burro e soffriggete la cipolla tritata finemente.

  7. Quando la cipolla è leggermente appassita, ci vorranno un paio di minuti, versate il riso e lasciatelo tostare per 5 minuti mescolandolo con un mestolo di legno.

  8. Dopo la tostatura versare un paio di mestoli di brodo e mescolate il riso, continuate la cottura mescolando ed aggiungendo un mestol alla volta lasciando assorbire il precedente liquido versato.

  9. Trascorsi 10/12 minuti, sciogliete in una ciotolina lo zafferano con un po di brodo e versatelo nel risotto, e continuate la cottura, dopo altri 6/7 minuti versate mezzo mestolo di brodo e spegnete i fuoco, versate il burro morbido, il grana e mantecate, controllate di sale.

  10. Quando anche gli ossibuchi sono pronti spegnete da fuoco, dovranno risultare morbidissimi con una salsa vellutata e corposa.

  11. PREPARATE LA GREMOLADA

    Tritate finemente il prezzemolo con la scorsa di limone e 1/2 spicchio di aglio, e versatelo sulla carne.

  12. Su un bel piatto da portata servite il risotto con l’ossobuco affianco cosparso della sua salsa e della gremolada.

    Servite caldo.

  13. CONSIGLIO

    Prima di mangiarlo mescolate il midollo dell’ossobuco con il risotto è strepitoso.

  14. La GREMOLADA è buonissima anche sulla carne di conoglio o di pollo.

Consiglio

Prima di mangiarlo mescolate il midollo dell’ossobuco con il risotto è strepitoso.

La GREMOLADA è buonissima anche sulla carne di conoglio o di pollo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.