Crea sito

Peperoni in padella gustosi

L’estate ci regala frutta e verdura buonissima, tra i miei contorni preferiti sicuramente non possono mancare i peperoni in padella. I peperoni sono una verdura che si presta a molte preparazioni, esistono tantissime varietà differenti per colore forma e sapore. In questa ricetta vi propongo un contorno sfizioso da preparare anche in anticipo che può essere consumato come contorno ma anche per condire delle ottime bruschette, io lo uso per accompagnare la carne soprattutto il petto di pollo.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 6Peperoni (medi gialli e rossi)
  • 1 spicchioAglio
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Prezzemolo
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa lavare i peperoni, procedete ad eliminare i semi interni e tagliateli a pezzi.

  2. In una padella capiente aggiungere l’olio fino a ricoprire il fondo e l’aglio lasciare soffriggere per pochi minuti.

  3. Quando il soffritto è pronto aggiungere i peperoni tagliati, mescolare e lasciare cuocere a fiamma medio/bassa per circa 20 minuti, controllante di tanto in tanto, la cottura dipende dai peperoni.

  4. A pochi minuti dalla fine aggiungere un pizzico di sale, se il fondo di cottura si ritira troppo aggiungere un goccino di acqua.

  5. Quando i peperoni sono pronti spengere il fuoco e aggiungere prezzemolo fresco tritato finemente.

Consiglio

Scegliete Peperoni gialli e rossi sono più dolci. Io scelgo sempre peperoni femmine sono quelli che hanno 4 punte nella parte inferiore, perché sono più dolci, i peperoni maschi invece hanno 3 punte sono meno dolci e hanno più semi. I peperoni così cucinati si conservano per uno o due giorni chiusi ermeticamente in frigorifero, io li uso per condire il cous cous il giorno dopo.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.