Siciliainbocca: Marcello, come here!

Amu manciatu, amu vivutu, ringraziamu a Diu ca l’amu avutu

13350339_10154236377179347_1829226456861806238_o

Le splendide serate da Siciliainbocca in Prati diventano sempre più divertenti e movimentate. L’ultima, quella dell’ 8 giugno ha visto ospiti Marcello Ariola,  Medaglia d’Oro all’ “International Wine Challenge 2016” di Londra, come miglior bollicina rossa al mondo con il suo “Lambrusco Marcello Grand Cru”, la dolcissima e preparatissima Simona Cognoli, Assaggiatore e Sommelier dell’Olio, titolare di “Oleonauta” di Ostia e gli spassosi Fede e Tinto direttamente da Decanter di RadioRai. Per la prima volta il produttore non è un siciliano! Gradita novità che ha dimostrato che la cucina siciliana si può abbinare con grandissimo successo ad altri vini di pregio come quelli proposti da questa blasonata cantina parmense.

Questo bell’angolo di Trinacria della capitale affascina con un ambiente colorato e raffinato, decorato con pregiatissime ceramiche di Caltagirone. Nella sala di destra spicca sulla parete centrale la riproduzione della Vuccirìa di Renato Guttuso. La signora Paola con le sue figlie Azzurra e Vanessa gestiscono questo locale con amore e dedizione mantenendo viva la tradizione dell’accoglienza calorosa del sud. Tra il personale di sala, Gianluca, Tony, Michela, Giuseppe, Luciano, Giuseppino e Giovi, c’è un’armonia sincera, un vero piacere per i commensali che sono coccolati con professionalità e discrezione.

13428655_10208162935742682_8127286293280492588_n
La signora Paola Cozzo ed il quadro della Vucciria di Renato Guttuso

Per queste wine dinner sono sempre presenti dei sommelier FIS, in questa serata si sono occupati anche delle degustazioni degli oli siciliani proposti da Simona Cognoli.

13418613_10154236377399347_8633939477150024737_o
Fausta Ammirati, Katja Russo, Duilio Papetti e Carmine Agrillo

E’ ormai consuetudine che, nell’attesa che arrivino tutti gli invitati, lo chef Vito Marino intrattenga con uno strepitoso stuzzichino di benvenuto rallegrando gli animi.

Stuzzichino di benvenuto:
– Stick di tuma filante con salsa piccante
Vino in abbinamento: Lintrigo Rosè Extra Dry 2015 (Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Grigio)

Stuzzichino

E’ stata veramente interessante l’iniziativa grazie alla quale abbiamo potuto apprezzare anche gli oli siciliani. Ancora c’è molto da imparare sull’olio e le sue proprietà medicamentose. Non è mai troppo presto per avvicinarsi all’Ulivo, questa pianta dall’alto valore simbolico e sacrale. Qualche volta abbiamo sentito parlare di monocultivar, di polifenoli ma per molti di noi sono ancora parole astruse. Essere guidati all’assaggio di oli preziosi da un’esperta, è un’occasione di crescita e di avvicinamento per una maggiore consapevolezza di questo alimento tanto comune quanto ancora sconosciuto. Sembra quasi una magia quello che si scopre prendendo il bicchierino tra le mani, scaldando l’olio ruotandolo e coprendolo con la mano per poi percepire dei sentori decisi ed inebrianti. Per noi più o meno neofiti sono da studiare gli interessantissimi aspetti salutistici, non così immediati come una degustazione. Esperienza da ripetere sicuramente! Grazie Simona Cognoli!

13389124_10207983206472354_1924815870_o 13410522_10207983251073469_785108147_o

Antipasti:
– Millefoglie di Baccalà con capperi di Salina e pomodorino datterino
– Carpaccio di Orata con stracciatella di bufala, basilico e menta
….. con Olio extravergine di oliva monovarietale Tonda Iblea, Azienda Terraliva
– Insalata di Mazzancolle, pomodorini, avocado e primo sale del caseificio “Gaetello”
….. con Olio extravergine di oliva monovarietale Nocellara del Belice, Azienda Titone
Vino in abbinamento: Marcello Blanc de Blancs (Chardonnay 100%)

13392217_10154233395219347_5217453688604641_o 13410590_10207983603602282_54404983_o

Primo:
– Gnocchi artigianali del pastificio ”Piccinilli” con Polpo maiolino, pesto di basilico, pinoli croccanti e lime
….. con Olio extravergine di oliva “Armonico”, Azienda Geraci
Vino in abbinamento: Barbian Bianco 2015 (Sauvignon Blanc 100%)

13383518_10207983861888739_546557140_o

13405732_10207983819287674_1028723795_o

Secondo:
– Sua Maestà la Ricciola a “ghiotta alla messinese”, con patate rosse e spolverata di ricotta salata dei Nebrodi
….. con Olio extravergine di oliva monovarietale Cerasuola, Azienda Mandranova
Vino in abbinamento: Lambrusco I.G.P. Marcello Grand Cru 2015 (100% Lambrusco Maestri)

L’idea che il vino sia fonte di benessere psicofisico ben si associa alla creazione di creme, oli e saponi di bellezza prodotti con vinaccioli e acini d’uva. Con questa ispirazione ecco una fantastica confezione che diventa un vero regalo edonistico. Uno scrigno di piacere!

13389377_10207984111894989_1932529501_o

13405102_10207983546600857_1338038041_o

Dessert:
– Baci di Sant’Agata, tre palline di gelato al gusto pistacchio, nocciola e pinoli ricoperte dalla relativa frutta secca, da cospargere con fonduta di cioccolato di Modica fuso caldo
Vino in abbinamento: Malvasia dolce 2015 (100% Malvasia di Candia aromatica)

13410592_10207984421462728_192813336_o

13392170_10154236377394347_1035441182356605522_o

Volti sorridenti, clima gioviale e disteso, buon cibo e vini pregiati! Queste sono le serate di Siciliainbocca dove si degusta con piacere e si impara sempre qualcosa di nuovo.

Non ci resta che aspettare la prossima degustazione del 12 luglio L’Etna nel Calice – A tavola con il Sommelier !

 

Siciliainbocca in Prati

Via Emilio Faà di Bruno 26, 00195. Roma.
Tel: +39 06 37 35 84 00 / +39 06 37 51 24 85

info@siciliainbocca.com

13405210_10207983201992242_1301025969_o 13389060_10207983248553406_207168938_o 13389114_10207983421957741_335183757_o 13389008_10207983755566081_998402125_o 13405226_10207983800847213_42742310_o 13410724_10207983800447203_1977030564_o 13405662_10207983811447478_1485470454_o 13410481_10207984033573031_1277656468_o 13427743_10208166498551750_171590093052458161_n 13406766_10154236375664347_8414613468142476422_n 13412133_10154236376069347_6026903588691268571_o 13403897_10154236375769347_4914772825154915491_o13396532_10207983951930990_1473101568_o 13410788_10207982877224123_2059415892_o 13396518_10207983155311075_1167412204_o 13389255_10207983285034318_826431257_o 13405451_10207983331715485_449999307_o 13428495_10208162740817809_1718891384825475990_n 13412899_10208162747457975_250609268838638366_n 13406969_10208162748818009_912158583307417615_n 13397055_10207983517760136_1106214768_o 13383434_10207983547600882_1489515780_o 13405219_10207983552641008_1873181137_o 13405302_10207983553361026_416356935_o 13397049_10207983605082319_1035768124_o

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Le Anime del Verdicchio by Cucina & Vini Successivo Heinz Beck a Vinòforum 2016