Crea sito

Moussaka: dalla tradizione greca

La moussaka è una ricetta tipica greca che ricorda un po’ la nostra amata parmigiana di melanzane. Può essere considerato un piatto unico, composto di strati di verdure (patate, cipolle, zucchine e melanzane) e guarnito alla fine da ragù e besciamella.
Come molti, adoro la Grecia per i paesaggi e il mare visti in vacanza, ma in particolare ciò che la rende speciale ormai da un paio d’anni è l’amicizia con Ioanna, che mi ha dato molto gentilmente la ricetta di sua madre. Cuoca eccellente e dalla grande esperienza nella cucina tradizionale, Vasiliki non ha esitato nello svelarci tutti i suoi trucchetti. Ho avuto la fortuna di provare la moussaka direttamente preparata da lei, veramente memorabile! In questi giorni ho voluto replicarla e il risultato è stato davvero soddisfacente.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaGreca

Ingredienti

  • 1 kgMelanzane
  • 500 gPatate
  • 500 gZucchine
  • 1Cipolla grande
  • q.b.Parmigiano
  • q.b.Timo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Olio di semi di arachide (Per friggere)

Per il ragù

  • 400 gCarne macinata
  • 200 mlPassata di pomodoro
  • 1Cipolla media/piccola
  • q.b.Cannella in polvere
  • q.b.Noce moscata
  • q.b.Sale

Per la besciamella

  • 50 gBurro
  • 50Farina
  • 0.5 lLatte

Strumenti

  • Teglia
  • Padella
  • Tegame

Preparazione

Tradizionalmente, le verdure andrebbero fritte, ma anche le semplici cotture in padella o la bollitura vanno bene se si vuole fare una variante di questa ricetta gustosa. È importante rispettare l’ordine delle verdure nella preparazione, in modo tale che la cottura sia omogenea fra tutti gli strati.
La besciamella, così come in altre ricette, può essere fatta in molte versioni: ad esempio, se si hanno intolleranze al glutine o celiachia, si può utlizzare la maizena.
  1. Bollire le patate, non fino a fine cottura, per poi sbucciarle e tagliarle a fette spesse 1 cm. In seguito, friggerle in abbondante olio. Terminata la frittura, condirle con sale, pepe e timo e disporle sul fondo di una teglia ben oliata.

  2. Tagliare la cipolla, sempre a fette e friggerla. Condirla di nuovo con sale e timo e disporla sopra le patate.

  3. Pulire e tagliare le zucchine a fette da 1 cm come le patate, friggerle, condirle sempre con sale, pepe e timo e disporle come terzo strato nella teglia.

  4. Accortezza per le melanzane: tagliare e mettere in acqua e sale per 10 minuti (in modo da non far assorbire l’olio di frittura). Passati i 10 minuti, sciacquare, friggere e mettere nella teglia come quarto strato dopo aver aggiunto sale, pepe e timo.

  5. Infine, mettere in cima il ragù e la besciamella e cuocere tutto in forno per 45 minuti a 180 gradi.
    La nostra moussaka greca è pronta!

Per il ragù

  1. Sminuzzare la cipolla e soffriggerla in abbondante olio. Aggiungere la carne e farla rosolare per qualche minuto a fiamma abbastanza alta.

  2. Abbassare la fiamma e aggiungere la passata di pomodoro. Cuocere per 15 minuti circa.

  3. Aggiungere la noce moscata, la cannella e un po’ di acqua calda. Cuocere per altri 20 minuti.
    Finita la cottura, disporre la carne sopra la verdura come ultimo strato.

Per la besciamella

  1. Tirate fuori il burro e lasciatelo intiepidire a temperatura ambiente. Tagliatelo a tocchetti e fatelo scaldare lentamente in un pentolino finchè non si scioglie del tutto. Preparate in un altro pentolino il latte, scaldandolo a fiamma bassa.

  2. Togliere il pentolino del burro dal fornello e aggiungerci la farina, mischiando velocemente (ancora meglio con una frusta). Una volta che il composto è abbastanza omogeneo, rimettere sul fornello a fiamma bassa.

  3. A questo punto, volendo si possono aggiungere nel latte il sale e la noce moscata. Infine, versare il latte a filo nel pentolino che contiene il composto di burro e farina.

  4. Adesso basta mescolare, con molta attenzione e a fiamma sempre bassa, finchè la crema non si sarà addensata. Una volta raggiunta la densità, avremo una besciamella pronta da usare.

Questo piatto è stato realizzato interamente da Beatrice Panzolini

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.