Crea sito

Crema di pomodoro Ciro Flagella profumata al cardamomo con polpette di baccalà

La Crema di pomodoro Ciro Flagella profumata al cardamomo con polpette di baccalà può essere un antipasto od un secondo piatto in base alla quantità che vorrete servire. E’ una ricetta semplice e gustosa adatta un po’ per ogni occasione. Non ci vuole molto tempo per preparale e si può scaldare prima di servire, quindi utile per una serata con qualche ospite in più.

Ingredienti per quattro persone

Per la crema al pomodoro
Un barattolo di pomodori pelati Ciro Flagella
Una cipolla
Uno spicchio di aglio
Un baccello di cardamomo verde
Peperoncino
Olio extravergine di oliva
Sale

Per le polpette di baccalà
g 500 di filetto di baccalà dissalato
Un uovo intero e un albume
La buccia grattugiata di un limone
Rosmarino
Farina
Pan grattato
Olio di arachidi per friggere

 

Tritare la cipolla e soffriggerla in padella con l’aglio e l’olio extravergine di oliva. Aggiungere i pelati Ciro Flagella spezzettati, i semi del baccello di cardamomo schiacciati ed un pizzico di peperoncino. Cuocere a fuoco medio per circa dieci minuti, eliminare il baccello di cardamomo quindi frullare con un mixer ad immersione.
Tagliare il baccalà a pezzetti con un coltello più finemente possibile, avvolgerlo in un panno e strizzarlo bene. Metterlo in una ciotola, aggiungere la buccia del limone grattugiata, il rosmarino tritato finemente e l’albume dell’uovo. Formare delle palline, passarle prima nella farina, poi nell’uovo e quindi nel pangrattato.   Friggere in abbondante olio caldo, scolarle quando saranno ben dorate e sistemarle su un foglio di carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.
Versare la crema di pomodoro all’interno di quattro coppe Martini, sistemarvi al centro la polpetta di baccalà e decorare con un ramoscello di rosmarino.

Print Friendly, PDF & Email