Crea sito

SEPPIE CON PURE’ DI PATATE

IN QUESTO POST VI PRESENTO, UN CLASSICO PIATTO DI MARE, DA PRESENTARE, COME ANTIPASTO, COME PRIMO, MAGARI ACCOMPAGNATO A DEL RISO OPPURE COME SECONDO.
FRESCO IN ESTATE E CALDO IN INVERNO; FACILE DA PREPARARE MA ALLO STESSO TEMPO SFIZIOSO, VI PARLO DELLE SEPPIE CON PURE’ DI PATATE.
OLTRE AD ESSERE VERSATILI, LE SEPPIE SONO IMPORTANTI PER IL NOSTRO ORGANISMO, RICCHE DI PROTEINE E VITAMINE E POVERE DI GRASSI E ZUCCHERI.
PERSINO IL NERO DI SEPPIA SVOLGE IMPORTANTI FUNZIONI A LIVELLO GASTROINTESTINALE E CIRCOLATORIO.
A PROPOSITO DI QUESTO MOLLUSCO, LEGGETE QUESTO LINK:
LA SEPPIA: CURIOSITÀ, NOTIZIE, FOTO E VIDEO – Il mare, notizie e curiosità


  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4 PERSONE
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LE SEPPIE

SI PUÒ UTILIZZARE SIA QUELLE FRESCHE CHE CONGELATE.
  • 500 gseppie
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • vino bianco

INGREDIENTI PER IL PURÈ DI PATATE

  • 400 gpatate
  • 200 glatte
  • 4 gsale
  • 30 gburro
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP

STRUMENTI

PER FARE IL PURÈ E VELOCIZZARE I TEMPI, MI SONO SERVITA DEL:
  • Robot da cucina

PREPARAZIONE DELLE SEPPIE CON PURE’ DI PATATE

  1. PER PRIMA COSA, LAVARE E PULIRE ACCURATAMENTE LE SEPPIE, SE SONO FRESCHE;

    DOPODICHE’ METTERLE IN UNA PENTOLA CONDITE CON OLIO E SALE E RICOPRIRLE DI VINO BIANCO;

    CUOCERLE PER CIRCA 20 MINUTI.

  2. PER IL PURE’ INVECE, PRENDERE IL ROBOT DA CUCINA ED INSERIRVI, LE PATATE, IL LATTE E IL SALE E FARLE CUOCERE PER 35 MINUTI A 90° A VELOCITA 1;

    SUCCESSIVAMENTE AGGIUNGERE BURRO E PARMIGIANO E FRULLARE CON LAMA INOX A VELOCITA’ 6 PER 30 SECONDI.

    IN ALTERNATIVA SI PUO’ CUOCERE LE PATATE IN UNA PENTOLA E SCHIACCIARLE POI CON LO SCHIACCIAPATATE.

    A QUESTO PUNTO LE SEPPIE CON PURE’ DI PATATE SONO PRONTE!!!

LE SEPPIE SI POSSONO CONSERVARE ANCHE PER IL GIORNO SUCCESSIVO ED EVENTUALMENTE CON IL SUGO DI COTTURA CI SI PUO’ CUOCERE DEL RISO.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiccacucina

MI CHIAMO FEDERICA, HO 34 ANNI E ABITO IN UN PICCOLO PAESINO DELLA MAREMMA TOSCANA CHE SI CHIAMA MONTIANO. SONO LAUREATA IN GIURISPRUDENZA MA PER SCELTA MI OCCUPO PRINCIPALMENTE DEI MIEI DUE BAMBINI DI 2 E 6 ANNI E MI DILETTO A CUCINARE. LA CUCINA PER ME E' UNA DELLE PASSIONI CHE DA'MAGGIORMENTE SODDISFAZIONE SIA PER CHI PREPARA I PIATTI, SIA PER CHI LI MANGIA!!