PETTO DI POLLO INTRUFOLATO

SI DICE CHE LE COSE BUONE FANNO MALE!
SECONDO ME NON E’ SEMPRE COSI’!
CON I GIUSTI ABBINAMENTI, PORZIONI MODERATE E METODI DI COTTURA ALTERNATIVI, SI PUO’ OTTENERE CIBI BUONI E SALUTARI.
NON A CASO VI PROPONGO IL PETTO DI POLLO INTRUFOLATO, COTTO IN FRIGGITRICE AD ARIA CALDA, DOPO AVERLO IMPANATO NEL PANGRATTATO, ACCOMPAGNATO DA UN ‘INSALATA MISTA.
UN PIATTO INVITANTE, SQUISITO E LEGGERO, GRAZIE ANCHE ALL’ UTILIZZO DI UN PREPARATO ALIMENTARE , COME IL PANGRATTATO, ALIMENTO AVVOLTO DA MISTERIOSE LEGGENDE , PREZIOSO PER ARRICCHIRE TANTE RICETTE, CHE NON PUO’ MAI MANCARE IN CUCINA!
A PROPOSITO LEGGETE:
La leggenda del Pangrattato


  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4 porzioni
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI

IN QUESTA RICETTA HO UTILIZZATO INSALATA MISTA GIA’ PRONTA E PETTI DI POLLO GIA’ TAGLIATI.
  • 500 gpetto di pollo
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • pangrattato
  • insalata mista
  • 150 gpomodorini ciliegino
  • 140 gmais, dolce, in scatola, sgocciolato
  • 250 gpane francese
  • 2uova
  • pepe

STRUMENTI

PER LA PREPARAZIONE DEL POLLO HO UTILIZZATO:
  • Friggitrice ad aria

PER L’ IMPIATTAMENTO HO UTIZZATO :

  • stecchi per spiedini

PREPARAZIONE

  1. PER PRIMA COSA IMMERGERE I PETTI DI POLLO PER POCHI MINUTI NELLE UOVA GIA’ SBATTUTE IN PRECEDENZA E CONDITE CON SALE E PEPE;

    IMPANARLI SUCCESSIVAMENTE NEL PANGRATTATO;

    INFINE CUOCERLI IN FRIGGITRICE AD ARIA CALDA A 170° PER 15 MINUTI, GIRANDOLI ALMENO UNA VOLTA O IN PADELLA CON POCO OLIO SENZA FRIGGERLI.

PER L’ IMPIATTAMENTO INVECE:

  1. AGGIUNGERE ALL’ INSALATA MISTA, I POMODORINI ED IL MAIS E CONDIRE TUTTO CON OLIO E SALE;

    TAGLIARE IL PANE IN TANTE FETTINE E DISPORLE NELLO STECCO PER SPIEDINI;

    ADAGIARE CARNE , PANE E INSALATA NEL PIATTO COME DA FOTO.

  2. A QUESTO PUNTO IL PETTO DI POLLO INTRUFOLATO E’ PRONTO!!

IL PIATTO E’ ADATTO PER TUTTE LE STAGIONI ANCHE SE E’ CONSIGLIATO CONSUMARLO APPENA COTTO PER NON PERDERE LA CROCCANTEZZA DELLA PANATURA.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiccacucina

MI CHIAMO FEDERICA, HO 34 ANNI E ABITO IN UN PICCOLO PAESINO DELLA MAREMMA TOSCANA CHE SI CHIAMA MONTIANO. SONO LAUREATA IN GIURISPRUDENZA MA PER SCELTA MI OCCUPO PRINCIPALMENTE DEI MIEI DUE BAMBINI DI 2 E 6 ANNI E MI DILETTO A CUCINARE. LA CUCINA PER ME E' UNA DELLE PASSIONI CHE DA'MAGGIORMENTE SODDISFAZIONE SIA PER CHI PREPARA I PIATTI, SIA PER CHI LI MANGIA!!