IL PASSATO DI VERDURE

PRIMA DI PRESENTARVI LA RICETTA, VI VOGLIO FAR LEGGERE QUESTO LINK:
La differenza fra zuppa, minestra, crema e vellutata – La Cucina Italiana, POICHE’ SI TENDE A FAR DI TUTTA L’ ERBA UN FASCIO COME SI DICE IN MAREMMA!!
IN REALTA’ NON E’ COSI’!!
DALLE SEMPLICI MINESTRE O ZUPPE, FATTE DI SOLE VERDURE O CON L’AGGIUNTA DI PANE, PASTA O RISO CONOSCIUTE DA SEMPRE, NELLE NOSTRE TAVOLE SONO ENTRATE A FAR PARTE LE CREME E LE VELLUTATE, ARRICCHITE DI ALTRI INGREDIENTI, QUALI LA PANNA, L’UOVO, I LEGUMI, IL BURRO…..
IL PASSATO DI VERDURE CHE PROPONGO, POICHE’ E’ PRIVO DI PASTA, L’ HO ACCOMPAGNATO A DELLE MINI CREPES, PER RENDERLO PIATTO UNICO, SFIZIOSO PER GLI ADULTI E DIVERTENTE PER I BAMBINI.

  • DifficoltàBassa
  • Porzioni4 PERSONE
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER IL PASSATO DI VERDURE

PIU’ VERDURE SI UTILIZZANO, PIU’ SAPORITO SARA’
  • 1patata
  • 1carota
  • 1Costa di sedano
  • 1cipolla rossa
  • 1Fetta di zucca
  • 1zucchina
  • 1pomodoro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • grana Padano DOP

INGREDIENTI PER LE CREPES

  • 125farina
  • sale
  • olio extravergine d’oliva
  • 2uova
  • 2Bicchieri di latte

STRUMENTI

  • Passaverdure oppure Frullatore a immersione
  • Coppapasta
  • Padella per crepes
  • Ramaiolo
( IL FRULLATORE AD IMMERSIONE SCIOGLIE MOLTO BENE I GRUMI DI FARINA)

PREPARAZIONE

  1. PER PRIMA COSA, PULIRE BENE LE VERDURE E TAGLIARLE A PICCOLI PEZZI;

    POI METTERLE IN UNA PENTOLA CON ABBONDANTE ACQUA E UN PO’ D’ OLIO;

    INFINE SALARLE E FARLE CUOCERE PER CIRCA 25 MINUTI;

    SUCCESSIVAMENTE OMOGENEIZZARLE CON IL FRULLATORE AD IMMERSIONE;

    INFINE CONDIRLE CON UNA GENEROSA MANCIATA DI GRANA.

    A QUESTO PUNTO IL PASSATO DI VERDURE E’ PRONTO!!

PREPARAZIONE DELLE CREPES

  1. INNANZITUTTO, METTERE FARINA, UOVA, SALE, OLIO, LATTE IN UN CONTENITORE E FRULLARE TUTTO;

    POI VERSARE NELLA PADELLA PER CREPES UN RAMAIOLO DEL PREPARATO E FARLO CUOCERE DA ENTRAMBI I LATI PER POCHI SECONDI;

    RIPETERE QUESTA OPERAZIONE FINO A CHE NON E’ ESAURITO.

    UNA VOLTA CHE LE CREPES SONO COTTE, PRENDERE IL COPPAPASTA PER FARE DEI PICCOLI CERCHI E PRESENTARLE NEL PIATTO COME HO FATTO IO O IN QUALSIASI ALTRO MODO PREFERITE.

IL PIATTO SI PRESENTA SIA IN ESTATE CHE IN INVERNO E SI CONSERVA ANCHE PER 2 GIORNI NEL FRIGORIFERO, SEPARANDO GLI ALIMENTI.

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chiccacucina

MI CHIAMO FEDERICA, HO 34 ANNI E ABITO IN UN PICCOLO PAESINO DELLA MAREMMA TOSCANA CHE SI CHIAMA MONTIANO. SONO LAUREATA IN GIURISPRUDENZA MA PER SCELTA MI OCCUPO PRINCIPALMENTE DEI MIEI DUE BAMBINI DI 2 E 6 ANNI E MI DILETTO A CUCINARE. LA CUCINA PER ME E' UNA DELLE PASSIONI CHE DA'MAGGIORMENTE SODDISFAZIONE SIA PER CHI PREPARA I PIATTI, SIA PER CHI LI MANGIA!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.