Trenette sfiziose con ricci di mare

Trenette sfiziose con ricci di mare
Trenette sfiziose con ricci di mare

Ingredienti: 

  • 200 g di trenette
  • 150 gr di ricci di mare
  • 1 spicchio d’aglio
  •  prezzemolo tritato
  • qb. di olio di oliva ”evo”
  • sale a vostro gusto
  • qb. pepe

Procedimento:

Prima di tutto apriamo i molluschi (meglio se vivi) dividiamoli a metà.

Con un cucchiaino estraiamo la polpa arancione e le uova, le raccogliamo in una ciotola e mettiamo da parte.

Quindi, prepariamo in una padella mettiamo un po’ di olio evo e facciamo scaldare, aggiungiamo lo spicchio di aglio tritato finemente, facciamo attenzione a non farlo dorare molto.

Cuciniamo le trenette in abbondante acqua salata, scolatele al dente.

Facciamo saltare la pasta nella padella con la polpa e le uova dei ricci a fuoco basso per qualche minuto aggiungendo se necessario un mestolo d’acqua di cottura.

Infine guarniamo con del prezzemolo tritato finemente, una spolverata di pepe macinato e serviamo ancora calde le trenette sul piatto da portata.

Buon appetito

Note: 

I ricci di mare possono essere usati per preparare antipasti a crudo da servire direttamente nel proprio guscio, sono ottime come tartine cosparse semplicemente con la sua polpa con  limone e pepe.

Inoltre, la polpa dei ricci si presta molto bene anche per preparare primi piatti leggero, un piatto leggero e adatto per tutti i giorni della settimana e non solo nel week-end.