Tagliatelle tartufo e crema di piselli

Tagliatelle

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifSono molto contenta della riuscita di questo piatto, perché l’ho ideato dall’inizio alla fine, senza prendere spunto da nulla. Tutto opera mia.
E’ apparso come un fulmine a ciel sereno e non ho potuto resistere alla tentazione di cucinarlo… e di mangiarlo!

INGREDIENTI per le tagliatelle

  • Farina 100g
  • Uovo intero 1
  • Sale 1 pizzico
  • Olio d’oliva 1 cucchiaino
  • Crema al tartufo

per la crema di piselli

  • Piselli 100g
  • Patata 1 piccola
  • Pepe
  • Sale
  • Olio d’oliva
  • Basilico 2-3 foglie

PROCEDIMENTO

Per prima cosa, dobbiamo fare le tagliatelle. Non esiste soddisfazione migliore di dire

Questo l’ho fatto io!

E quindi dobbiamo rimboccarci le maniche!
Formiamo una fontana con la farina e cominciamo ad impastare la pasta all’uovo, versando l’uovo e l’olio all’interno della fontana di farina.
Aggiungiamo da un lato anche un pizzico di sale e cominciamo dapprima a rimestare con una forchetta, e poi, quando l’impasto sarà meno colloso, continuiamo con le mani.
Formiamo la nostra pallottola che dovrà riposare per almeno mezz’ora in frigo, coperta da pellicola trasparente.

Da parte creiamo la purea di piselli.
Facciamo bollire una patata piuttosto piccola e spelliamola.
Facciamo cuocere i piselli (se sono surgelati, basterà passarli qualche minuto in microonde).
Tagliamo la patata a pezzettini e versiamola nel bicchiere del mixer insieme ai piselli, dell’acqua di cottura, olio, sale e pepe.
Frulliamo il tutto e aggiungiamo acqua finché non diventa una crema abbastanza fluida.

Stendiamo la pasta con l’apposita macchinetta e tagliamo le tagliatelle, o al coltello, o con l’attrezzo.
Formiamo dei nidi e lasciamole seccare poggiate su abbondante semola, per non farle attaccare tra loro.

Mettiamo a bollire dell’acqua e versiamoci un goccio di olio d’oliva. Saliamola e aspettiamo che arrivi a bollore.
Quando bolle, caliamo la pasta e mescoliamo.
In un padellino, mettiamo due cucchiai di salsa tartufata e facciamo sciogliere con qualche cucchiaino di acqua di cottura.

Quando la pasta sarà pronta, scoliamola conservando dell’acqua, e versiamola in padella. Facciamola saltare, amalgamando il condimento, e aggiungiamo acqua all’evenienza, per far creare una cremina.

In un piatto, mettete dei cucchiai di crema di piselli calda e, formando un nido, poggiateci le tagliatelle.
Ecco il vostro piatto pronto.

Tagliatelle Tagliatelle

 

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.