Plumcake soffice bicolore

plumcake

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifSempre in tema colazione oggi vi presento uno dei modi migliori, e tra l’altro uno dei più classici, per fare colazione: il plumcake bicolore.

Questo dolce deve la sua morbidezza agli albumi montati e alla presenza dello yogurt.
Ma farò di più!
Lo faremo bicolore: una parte dell’impasto verrà mescolata con il cioccolato fondente e creeremo una sorta di scacchiera.

Come? Vediamo!

INGREDIENTI

  • Farina 250g
  • Zucchero 100g
  • Olio di semi 50g
  • Uova 2
  • Yogurt 150
  • Lievito 1/2 bustina
  • Bicarbonato 1 pizzico
  • Cioccolato fondente 100g

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria o in microonde.
Lo facciamo prima per dargli la possibilità di raffreddarsi bene.

Separate i tuorli dagli albumi: i primi li mescolerete con zucchero e yogurt; i secondi, invece, li monterete con un pizzico di sale.

Tornate dai vostri tuorli e mettete da parte gli albumi.
Aggiungete la farina e l’olio di semi e continuate a mescolare.
Aggiungete quindi il lievito ed il bicarbonato e il vostro impasto è pronto.

Incorporate mescolando dall’alto verso il basso gli albumi e otterrete così un impasto molto arioso e molto soffice.

Dividetelo in due contenitori.
Da un lato aggiungete il vostro cioccolato fondente sciolto che oramai si sarà raffreddato e otterrete una crema scura.

Foderate di carta da forno uno stampo e cominciate a versare cucchiaiate di impasto alternando il bianco al nero. Come se fosse una scacchiera.
Dato che l’impasto scuro sarà più denso, vi conviene metter prima quello e poi quello bianco che sarà così arginato.

plumcake

Continuate così fino a riempire lo stampo e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Utilizzate il metodo dello stuzzicadenti per controllare la cottura.

Se vi sembra troppo dorato in superficie ma poco cotto all’interno, copritelo con della stagnola.

plumcake

 

Buon appetito
Cesca

 



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.