Pane all’aglio

pane all'aglio

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gif

Durante la mia breve ma intensa permanenza in quel di Copenhagen ho scoperto uno dei cibi preferiti dagli studenti fuori sede, nonché dagli obesi, nonché dagli obesi fuori sede: il pane all’aglio.

E’ una ricetta americana (garlic bread) ma esportata in tutto il mondo in diversi formati.

Dato che ieri sera ho avuto un ospite d’eccezione che era l’unico a non aver ancora assaggiato niente made by Chiamatemizia e si era prenotato per l’assaggio del pane all’aglio.
In realtà è stato l’assaggiatore anche delle prossime due ricette che posterò, ma questa è un’altra storia.

INGREDIENTI

Pasta di pane 250g

Aglio 3 spicchi

Burro 100g

Prezzemolo 1 ciuffo

Olio evo

Sale

PROCEDIMENTO

Preparate la pasta di pane seguendo la nostra ricetta e se volete aggiungete un goccio d’olio nell’impasto per renderlo più friabile.
Per renderla più colorata aggiungete anche del prezzemolo o del basilico essiccato all’interno dell’impasto.
Mentre la pasta lievita preparate il vostro panetto di burro “corretto”

Prendete il burro a temperatura ambiente e tagliatelo a tocchetti nel frullatore.
Aggiungetevi l’aglio e il ciuffetto di prezzemolo (o basilico secco).
Correggete di sale e frullate il tutto.
Deve risultarne una pasta morbida e liscia che con l’aiuto di un cucchiaio standerete su un foglio di pellicola da cucina.
Dovete tentare di formare un cilindro poco spesso e abbastanza lungo.
Arrotolate la pellicola e chiudetela “a caramella” così da comprimere il burro ed evitare che si formino bolle all’interno. Mettete il panetto in freezer e lasciatelo lì finché non sarà sodo.

Quando l’impasto sarà cresciuto, stendetelo in forma rettangolare e arrotolatevi il panetto di burro al centro.

Adagiatevi il panetto di burro e chiudete ben bene la pasta.

Lasciatelo crescere per un’altra oretta e poi infornatelo a 200° finché non sarà colorato.

Eccovi servito un filoncino di pane all’aglio degno di una medaglia.
Servitelo con salumi e formaggi e vedrete che i vostri ospiti rimarranno esterrefatti.

pane all'aglio pane all'aglio

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.