Onion ring | Anelli di cipolla

Onion

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifSfido chiunque ad andare in un pub e non ordinarli.
Sono uno dei miei antipasti preferiti, uno dei più saporiti e dei più versatili.
Ma avete mai provato a farli a casa vostra?
Il risultato sarà certamente più naturale, la frittura sarà pulita e la croccantezza garantita!

INGREDIENTI per 10 onion ring c.a.

  • Una cipolla bianca grande
  • Farina 150g
  • Bicarbonato 1 cucchiaino
  • Sale
  • Acqua frizzante o birra q.b.
  • Olio di semi

PROCEDIMENTO

Uno dei segreti di una pastella gonfia è croccante è l’acqua frizzante.
Le bollicine gonfieranno l’impasto e la frittura risulterà dorata e croccantissima.
Per prima cosa mettiamo la farina in una scodella.
Aggiungiamo un pizzico di sale e 1 cucchiaino raso di bicarbonato di sodio.
Versiamo l’acqua frizzante o la birra mescolando.
Evitando di fare grumi, cerchiamo di ottenere una pastella densa liscia ed omogenea.

Tagliamo la cipolla in fette spesse e separiamo gli anelli eliminando anche quella pellicina che li unisce.

Immergiamo ogni anello nella pastella e lasciamo riposare il tutto per mezz’ora in frigo.
Facciamo riscaldare l’olio di semi in un padellino profondo.

Quando l’olio è ben caldo, immergiamo gli onion ring sgocciolando la pastella in eccesso.
Fateli dorare per 5/8 minuti e poggiateli su carta assorbente.
Servire tiepidi con un pizzico di sale.

Onion Onion

 

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.