Mini quiche con mortadella e carciofi

Mini quiche

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifAdoro i finger food. Ma questo, ragazzi, li batte tutti!

Partiamo col dire che questa è una ricetta di riciclo perché prevede tutti ingredienti che potete trovare nel vostro frigo e nelle vostre dispense.
Per esempio, non vi è mai capitato di preparare le piadine e trovarne una avanzata in dispensa?
E tutte le volte che comprate la mortadella, avanza sempre quella fetta!
E i carciofi? Perché non li mangiano mai tutti?

Ecco i tre ingredienti principali della ricetta di oggi!

INGREDIENTI

  • Piadina o pita
  • 2 Uova
  • Formaggio filante 20g
  • Mortadella
  • Carciofi
  • Pepe
  • Sale
  • Latte un cucchiaio

PROCEDIMENTO

Per preparare queste deliziose mini quiche, per prima cosa bisogna sbattere le uova.
Aggiungere un goccio di latte, il sale ed il pepe e sbattere ancora.
Tagliare la mortadella in piccoli pezzi e fare lo stesso con i carciofi.
Tagliate anche il formaggio e mescolate tutto alle uova.
Questo sarà il composto che andrà a riempire i gusci di piadina.

Procuratevi uno stampo per muffin e tagliate la piadina con dei coppapasta abbastanza grandi così da rivestire anche i bordi dello stampo.

Rivestite i buchi dello stampo con della carta forno e posizionate la vostra piadina ritagliata.
Se per caso dovesse rompersi, passatela qualche secondo in forno e si ammorbidirà.

Formate delle piccole conche e riempitele egualmente con il ripieno saporito alla mortadella.

Coprite con carta alluminio e infornate a 200° per circa 10 minuti.
L’uovo si gonfierà e si cuocerà, inglobando tutti gli ingredienti.

Poco sforzo per un risultato spettacolare!

Mini quiche Mini quiche

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.