Crocchettone

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifAvete presente i crocché?
Ecco, adesso moltiplicate la loro grandezza x10.
Ecco ottenuto un crocchettone!

Ingredienti

  • Patate medie 3
  • Uovo 1/2
  • Farina 10g
  • Sale 1/2 cucchiaio
  • Pepe
  • Mortadella
  • Scamorza

Procedimento

Per prima cosa dovete far bollire le patate e renderle morbide.

Quando saranno ben cotte, spellatele e schiacciatele.
Aggiungete adesso tutti gli altri ingredienti: il sale, il pepe, l’uovo e la farina.

Mescolate vigorosamente e stendete il tutto su un foglio di carta da forno.
Appiattite bene e date una forma ai bordi.

Se dovesse risultare appiccicoso, infarinatevi un po’ le mani e dovrebbe tornare ad essere malleabile.

Al centro posizionate il ripieno, stando attenti a non uscire dai bordi.

Fate attenzione a mettere il formaggio al centro della mortadella.
In cottura tende a sciogliersi e potrebbe colare nella teglia.

Richiudete la patata su se stessa e lavoratela un po’ con le mani per far aderire tutti i bordi.

Infarinate con le mani il crocchè, aiutandovi negli spostamenti con la carta forno e poi spennellatelo con dell’uovo sbattuto.

Coprite con pan grattato e fate lo stesso anche sotto.
Se vi piace una panatura croccante, ripetete l’operazione per due volte.

Adesso non resta che posizionarlo nella teglia e condirlo con qualche fiocchetto di burro.

Forno a 220° e il gioco è fatto.
Ci vorranno circa 15 minuti affinché cuocia e si incroccantisca.

Servite il crocchettone tiepido o addirittura freddo, altrimenti rischia di rompersi.



The following two tabs change content below.

Chiamatemi zia

Ultimi post di Chiamatemi zia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.