Brioche per colazione

Brioche

 photo Ci stiamo trasferendo_zpsuoccljns.gifIeri sera, in preda ad una voglia immensa di dolce, ho immaginato che me la sarei portata fino all’indomani.
Perché non preparare qualcosa per la colazione?
L’ideale sarebbero stati dei croissant, ma erano già le otto e non avevo né il tempo né la voglia di fare delle pieghe.
PASTA BRIOCHE!
Ecco! Idea!
Posso preparare delle brioche da infornare domattina e assaggiare a colazione (fortunatamente mia madre si sveglia molto prima di me).

Ingredienti

  • Manitoba 250g
  • Zucchero 45g
  • Burro 60g
  • 1 uovo
  • Acqua 60g
  • Lievito di birra 10g
  • Pizzico di sale
  • Vanillina

Procedimento

Sciogliere il lievito nell’acqua a temperatura ambiente.
Incorporare l’acqua alla farina e cominciare ad impastare.
Aggiungere l’uovo, poi la vanillina e poi lo zucchero.
Continuare ad impastare di nuovo.
Alla fine aggiungere il sale ed impastare vigorosamente.
Quando l’impasto sarà ben sodo, aggiungere il burro a tocchetti e impastare finché non sarà completamente assorbito.
L’impasto a questo punto si sarà staccato dai bordi della planetaria o comunque dal contenitore.
Lasciatelo lievitare per almeno due ore, fino al raddoppio del volume.

Nel frattempo preparate qualsiasi ripieno con cui volete farcire le vostre brioche.
Io ho preparato dell’ottima crema pasticcera da abbinare a delle amarene, per ricordare la famosa polacca da pasticceria.

Quando finalmente l’impasto sarà raddoppiato, stendetelo, formando un lenzuolo spesso circa mezzo centimetro o poco meno.
Adesso dovete decidere che forma avranno le vostre brioche.
Io ho formato dei saccottini che ho riempito con crema e amarene e dei cornetti, che ho farcito con la nutella.

Per i saccottini, formare dei rettangoli di circa 7×15, sistemare un po’ di crema sul lato più corto e poggiarvi le amarene.
Arrotolare il saccottino e sistemarlo con la piega sotto.
Per i cornetti, invece, ho tagliato dei triangoli, ne ho sovrapposti due, e sulla parte più larga ho poggiato un mucchietto di nutella.
Ho tirato i lati alla base del triangolo per racchiudere la nutella e ho avvolto fino alla punta.

Prima di infornare, li ho spennellato con dell’uovo intero e li ho fatti cuocere a 180° per circa 20 minuti ciascuno. Ad un certo punto ho avuto la necessità di coprirli perché tendono a colorarsi troppo.

Brioche BriocheBrioche

Buon appetito
Cesca



The following two tabs change content below.
Chiamatemizia

Chiamatemizia

Ciao! Mi chiamo Francesca, ma voi potete anche chiamarmi Zia. Mi piace cucinare, mangiare ed essere sempre con le mani in pasta. Adoro i rustici, le pizze e la pasta fatta in casa, ma in generale qualsiasi cosa che, quando la mordi, ti fa sentire felice.
Chiamatemizia

Ultimi post di Chiamatemizia (vedi tutti)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.