Torta ricotta pesto e pomodorini

La torta ricotta pesto e pomodorini è una squisita torta salata facilissima da preparare.

Pochi semplici ingredienti e un procedimento facilissimo, per una torta perfetta come antipasto, secondo piatto o piatto unico, per un pasto informale, il pranzo in ufficio, un buffet, una festa o una gita fuori porta.

Scoprite come fare la torta ricotta pesto e pomodorini con la ricetta che trovate di seguito, subito dopo la foto 😉

torta ricotta pesto e pomodorini gp
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 35 – 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8 – 10 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Ricotta
  • 250 g Farina
  • 100 g Pesto alla Genovese
  • 6 Pomodorini
  • 1 Uovo
  • 80 ml Olio extravergine d'oliva
  • 100 ml Acqua
  • 1 cucchiaino Aceto di vino bianco
  • Sale

Preparazione

  1. In una capiente ciotola mettete la farina.

  2. Fate un vuoto al centro e versateci l’olio extra vergine di oliva.

  3. Iniziate ad impastare con una forchetta, aggiungendo pian piano l’acqua e l’aceto, senza smettere di mescolare.

  4. Passate ad impastare con le mani, fino a quando non otterrete un composto morbido ed omogeneo.

  5. Aggiungete un po’ di sale e inglobatelo al composto.

  6. Formate un panetto, avvolgetelo in un po’ di pellicola alimentare e lasciatelo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

  7. In una ciotola mescolate la ricotta, l’uovo, il pesto e un pizzico di sale.

  8. Stendete l’impasto tenuto in frigorifero tra due fogli di carta da forno, fino ad ottenere un disco della grandezza giusta a ricoprire una tortiera da 24 cm di diametro.

  9. Sistematelo nella tortiera lasciando il foglio di carta forno inferiore a contatto con la tortiera.

  10. Distribuiteci all’interno il composto di ricotta e pesto, livellandolo.

  11. Lavate i pomodorini e tagliateli in due.

  12. Sistemateli sulla torta, con il bordo tagliato rivolto verso l’alto.

  13. Infornate la vostra torta ricotta pesto e pomodorini a 180° per trentacinque, quaranta minuti, fino a doratura.

  14. Sfornatela, lasciatela raffreddare e trasferitela su di un piatto da portata.

  15. Chez Bibia

Newsletter gratuita

Iscriviti alla newsletter di Chez Bibia: è gratis e ci vogliono solo due passaggi (cliccare QUI inserire i propri dati e rispondere alla mail di conferma) per ricevere direttamente all’indirizzo di posta elettronica da te indicato tutte le nuove ricette completamente GRATIS 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Copyright - Chez Bibia © 2012 2022

Partita iva 01362580779

Tutti i diritti sono riservati. Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà esclusiva di Fabiola Semeraro e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche. E' vietato l'uso per fini commerciali e vietata la modifica. La violazione del diritto d'autore è un reato ed è perseguibile legalmente per furto di proprietà intellettuale.