Crea sito

Patate duchessa

Le patate duchessa sono un delizioso contorno facile e sfizioso da preparare.
Pochi, semplici ingredienti per un contorno irresistibile, perfetto sia con piatti a base di pesce che di carne, e che piace a grandi e piccini.
Leggete come fare le patate duchessa con la ricetta che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

patate duchessa gp
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni16 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gPatate
  • 2Tuorli
  • 50 gBurro
  • 50 gGrana (grattugiato)
  • Noce moscata
  • Sale

Preparazione

  1. Lavate le patate con tutta la buccia e mettetele in una pentola. Ricopritele di acqua fredda, salate e accendete la fiamma.
    Fatele cuocere finché non saranno morbide e cotte (ve ne accorgerete perché sarà molto semplice infilzarle con uno stuzzicadenti).

  2. Scolatele e fatele raffreddare appena (fredde diventano appiccicose e l’impasto che otterrete liquido). Sbucciatele e riducetele in purea con un passaverdure. Mescolate subito con un cucchiaio la purea di patate e il burro, unite il grana, aggiustate di sale e aggiungete una grattugiata di noce moscata.
    Aggiungete i tuorli e mescolate fino ad ottenere un composto piuttosto solido.

  3. Accendete il forno a 200°.
    Mettete il composto di patate in una tasca da pasticciere con bocchetta a stella e sulla leccarda rivestita di carta forno ricavate tanti ciuffetti del diametro di cinque centimetri.
    Infornate per circa quindici minuti, finché le vostre patate duchessa non saranno dorate.
    Servite calde.

    Chez Bibia

Note

Scopri QUI le altre ricette di contorni di questo blog 😉

Diventa fan della mia pagina su facebook e rimani sempre aggiornato sulle mie ricette: basta cliccare QUI e aggiungere il tuo “Mi piace” alla pagina 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.