Pastiera al cioccolato

La pastiera al cioccolato è una golosissima variante della classica pastiera (la cui ricetta trovate QUI), sfiziosa e irresistibile.
Una frolla al cacao con una farcitura di crema di ricotta, grano e cioccolato fondente, profumata ai fiori di arancio perfetta per le festività di Pasqua.
Leggete come fare la pastiera al cioccolato con la ricetta che trovate di seguito, come sempre, subito dopo la foto 😉

pastiera al cioccolato gp
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura1 Ora 20 Minuti
  • Porzioni6 – 8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la pastiera al cioccolato

per la frolla

  • 200 gfarina 00
  • 50 gcacao amaro in polvere
  • 100 gzucchero
  • 150 gstrutto (o burro)
  • 2tuorli

per la farcitura

  • 220 ggrano cotto
  • 110 mllatte
  • 20 gstrutto (o burro)
  • 80 gcioccolato fondente
  • 250 gricotta
  • 90 gzucchero
  • 2uova
  • 2 cucchiaiacqua di fiori d’arancio

per decorare

  • zucchero a velo

Preparazione della pastiera al cioccolato

  1. Preparate prima la frolla.

    In una capiente ciotola mescolate la farina, il cacao amaro in polvere e lo zucchero.

    Aggiungete lo strutto e i tuorli e impastate a fondo fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e fatelo riposare per almeno mezz’ora in frigorifero.

  2. Passate alla preparazione della farcitura.

    Mettete il grano ben scolato in un pentolino con il latte e lo strutto e portate sul fuoco.

    Fate cuocere per una ventina di minuti, fino a quando i liquidi non saranno assorbiti e il composto risulterà cremoso.

    Nel frattempo tritate il cioccolato fondente.

    Quando il grano sarà cotto, allontanate il pentolino dal fuoco, aggiungete il cioccolato e mescolate a fono per farlo sciogliere.

    Lasciate intiepidire il composto quindi trasferitelo in frigorifero per farlo raffreddare completamente (circa mezz’ora).

  3. Setacciate la ricotta in una ciotola, unite le uova, l’acqua di fiori di arancio e lo zucchero e lavorate tutto a crema con una frusta.

    Aggiungete il composto di grano freddo e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

    Riprendete la frolla, prelevatene i due terzi e stendetela in una sfoglia di mezzo centimetro di spessore.

    Trasferitela in una tortiera da 24 cm di diametro e rivestitene il fondo e i bordi, tagliando via gli eccessi.

  4. Versate nel guscio di frolla creato la crema preparata.

    Stendete la frolla rimasta e create le strisce che disporrete sul ripieno per formare le losanghe.

    Infornate in forno caldo, a 180° in modalità statica per un’ora circa (dopo i primi quaranta minuti di cottura copritela con un foglio di alluminio per evitare che si bruci in superficie).

    Sfornate lasciate raffreddare e riposare la vostra pastiera al cioccolato per almeno mezza giornata perché il ripieno si compatti, quindi servitela.

    Chez Bibia

Note

Scopri le altre ricette di Pasqua di questo blog cliccando QUI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, segui e diventa fan della mia pagina su facebook: basta solo cliccare QUI e aggiungere il tuo “Mi piace” alla pagina 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.