Pasta di zucchero, ricetta di base

Questa è la ricetta che seguo per la realizzazione della pasta di zucchero, buona, leggera e altamente modellabile… E dopo: spazio alla fantasia!

Ingredienti:

30 ml di ACQUA

5 gr di COLLA DI PESCE

50 gr di MIELE

500 gr di ZUCCHERO A VELO

AMIDO DI MAIS o ZUCCHERO A VELO(per lavorare l’impasto)

COLORANTI ALIMENTARI

Procedimento

Mettete la colla di pesce in ammollo nell’acqua fredda per 5 minuti mentre scaldate il miele in un pentolino con l’acqua. Prima che questo giunga a bollore, spegnetelo e strizzate e aggiungete la colla di pesce facendola sciogliere bene. Aggiungete questo sciroppo allo zucchero setacciato in una coppa e mescolate il tutto con un cucchiaio. Otterrete un composto molto appiccicoso (panico!), ma non vi scoraggiate. Spostatelo su una spianatoia e aggiungendo amido di mais o altro zucchero a velo continuate a lavorarlo fino a che non si stacca dalle mani (io ho posizionato della carta forno sulla spianatoia per limitare i danni!).

Una volta ottenuta la pasta di zucchero potete colorarla subito, aggiungendo altro zucchero a velo per assorbire l’eventuale umidità che si formerà, oppure colorarla al momento dell’uso.

Per conservare la pasta di zucchero avvolgetela nella pellicola e mettetela in frigo.

L’utilizzo del miele al posto del glucosio, come troverete in molte ricette della pasta di zucchero, conferisce all’impasto un sapore più delicato, meno insistentemente dolce, e spesso più gradevole al palato.

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

2 Risposte a “Pasta di zucchero, ricetta di base”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.