Panzerotti al forno alla mortadella

I panzerotti al forno alla mortadella sono golosi e irresistibili, semplici da preparare.

Semplici e gustosi, sono perfetti per una cena informale davanti alla tv, per arricchire il buffet di una festa o per una merenda salata.

Leggete come fare i panzerotti al forno alla mortadella con la ricetta facile che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

panzerotti al forno alla mortadella gp
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

250 g farina 0
250 g farina 00
250 ml acqua tiepida
12 g lievito di birra fresco
1 cucchiaino zucchero
olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino sale
200 g mortadella
200 g mozzarella

Preparazione dei panzerotti al forno alla mortadella

Fate sciogliere il lievito sbriciolato con lo zucchero in metà dell’acqua.

Sciogliete invece il sale nella restante acqua prevista per la ricetta.

Mescolate i due tipi di farina e fate un vuoto al centro.

Versateci il composto di acqua e lievito e due cucchiai di olio extra vergine di oliva e iniziate ad impastare fino a quando non si saranno ben assorbiti.

Aggiungete l’altro composto di acqua e sale e impastate con decisione, fino a quando il vostro impasto non sarà liscio ed omogeneo.

Infarinate una ciotola, metteteci l’impasto e copritelo con un canovaccio pulito.

Lasciatelo lievitare per un paio di ore in un luogo caldo e privo di correnti di aria, fino al raddoppio del volume.

Nel frattempo scolate la mozzarella dal suo liquido di conservazione e tagliatela a pezzetti.

Tritate grossolanamente anche la mortadella.

Quando sarà lievitato, dividete l’impasto in quattro parti uguali e stendete ogni parte su di un piano di lavoro infarinato fino a formare dei dischi di una ventina di centimetri di diametro.

Dividete la mozzarella e la mortadella tra i quattro dischi di impasto e richiudeteli a mezzaluna, bagnando con pochissima acqua i bordi dei dischi prima di sovrapporli e pressando bene con le dita perché non si aprano in cottura.

Spennellate i panzerotti così preparati con un po’ di olio extra vergine di oliva e disponeteli su di una teglia rivestita di carta da forno.

Cuoceteli in forno già caldo, a 200° in modalità statica per quindici, venti minuti, fino a doratura.

Sfornate e servite i vostri panzerotti al forno alla mortadella.

Chez Bibia

Note

Scopri le altre ricette di Pizze e focacce di questo blog cliccando QUI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, senza perdertene più nemmeno una, seguimi sulla mia pagina su facebook: la trovi cliccando QUI 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.