Millefoglie al limone

La millefoglie al limone è una golosa versione di millefoglie farcita con una irresistibile crema al gusto intenso di limone che non cola.
Facile da fare e molto sfiziosa è un dolce perfetto per il fine pasto della domenica, quando si hanno ospiti o per festeggiare un’occasione particolare.
Leggete come fare la millefoglie al limone con la ricetta facile che trovate di seguito, come al solito, subito dopo la foto 😉

millefoglie al limone gp
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 – 10 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotolopasta sfoglia (rettangolare)
  • 1limone (grande o due piccoli non trattati)
  • 150 gzucchero
  • 70 gburro
  • 250 gmascarpone
  • 2uova
  • 1 cucchiainofecola di patate
  • zucchero a velo (per decorare)

Preparazione della millefoglie al limone

  1. Lavate il limone grande o i due limoni piccoli, asciugateli con della carta da cucina e grattugiatene la scorza.

    Spremetene il succo e filtratelo.

    In un pentolino mettete il burro a tocchetti e lo zucchero e portate sul fuoco.

    Lasciateli sciogliere.

    Nel frattempo, in una ciotolina sbattete le uova e unite la fecola di patate setacciata, mescolando continuamente per non formare grumi.

    Quando il burro si sarà sciolto aggiungete la scorza di limone e il succo nel pentolino.

  2. Mescolate e unite il composto di uova e fecola, continuando a mescolare continuamente fino a quando il composto non si sarà addensato.

    Spegnete e lasciatelo raffreddare completamente.

    Nel frattempo, srotolate la pasta sfoglia e dividetela in tre rettangoli uguali.

    Disponeteli su di una teglia rivestita di carta da forno, bucherellateli con i rebbi di una forchetta e cospargeteli di zucchero a velo.

    Cuocete in forno caldo, a 200° in modalità statica, per una ventina di minuti, fino a doratura.

    Sfornateli e lasciateli raffreddare prima di rifilarne i bordi con un coltello a lama liscia.

    Quando la crema sarà fredda, incorporate il mascarpone, mescolando fino a quando non avrete un composto omogeneo.

  3. Montate la vostra millefoglie al limone.

    Disponete uno dei rettangoli di sfoglia preparati su di un vassoio o un piatto da portata.

    Mettete la crema al limone in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia.

    Disponete la crema a ciuffi sul rettangolo di base, coprite con un altro rettangolo di sfoglia e premete delicatamente.

    Fate un nuovo strato di ciuffi di crema, coprite con l’ultimo rettangolo di sfoglia, premendo leggermente, e completate il dolce con una spolverata di zucchero a velo.

    Chez Bibia

Note

Scopri le altre versioni di millefoglie di questo blog cliccando QUI.

Se vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ricette, senza perdertene più nemmeno una, segui e diventa fan della mia pagina su facebook: ti basta solo cliccare QUI e aggiungere il tuo “Mi piace” alla pagina 😉

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.