Crea sito

Crostata con crema alle mandorle

La crostata con crema alle mandorle è una golosa torta dal gusto irresistibile.
Una frolla aromatica e deliziosa farcita di una crema delicata e leggera, una crostata deliziosa e perfetta per ogni occasione.
Leggete come fare la crostata con crema alle mandorle con la ricetta che trovate di seguito, come sempre, dopo la foto 😉

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni8 – 10 porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 350 gFarina
  • 120 gFarina di mandorle
  • 150 gZucchero a velo
  • 200 gBurro
  • 1Uovo
  • 1Tuorlo
  • 1 bustinaVanillina
  • Scorza di limone (grattugiata di 1)
  • 500 mlLatte di mandorle (clicca qui per la ricetta home made)
  • 40 gAmido di mais (maizena)
  • 50 gZucchero di canna

per decorare

  • Zucchero a velo

Preparazione

  1. In una capiente ciotola mescolate i due tipi di farina, lo zucchero a velo, la vanillina e la scorza grattugiata del limone. Aggiungete il burro ammorbidito a tocchetti ed iniziate ad impastare, fino a quando non otterrete un composto sabbioso.

  2. Unite l’uovo e il tuorlo e impastate fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo. Formate un panetto, avvolgetelo in un foglio di pellicola per alimenti e fatelo riposare in frigorifero per un’ora.

  3. Nel frattempo preparate la crema. In un pentolino dal fondo spesso mescolate l’amido di mais e lo zucchero di canna. Aggiungete il latte di mandorle a filo, mescolando continuamente, per non formare grumi.

  4. Portate sul fuoco, a fiamma bassa, senza smettere di mescolare, fino a quando la vostra crema non si sarà addensata. Trasferitela in un contenitore largo e basso e copritela con un foglio di pellicola alimentare a pelle, cioè a contatto con la superficie della crema, per evitare che secchi. Lasciatela raffreddare.

  5. Al termine del tempo di riposo, stendete i due terzi della frolla preparata e rivestiteci il fondo e i bordi di una tortiera da 24 cm di diametro, precedentemente imburrata e infarinata.

  6. Farcite con la crema alle mandorle preparata e decorate la superficie della crostata con strisce di frolla ricavate dall’impasto rimanente.

  7. Infornate in forno caldo, a 170°, per trenta minuti (se la crema dovesse seccarsi troppo, coprite la crostata con un foglio di alluminio per alimenti negli ultimi dieci minuti di cottura). Sfornate, lasciate raffreddare e servite la vostra crostata con crema alle mandorle cospargendola di zucchero a velo a piacere.

    Chez Bibia

Note

Scopri tutte le crostate di Chez Bibia QUI.

Diventa fan della mia pagina facebook QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da chezbibia

Chez Bibia è il blog di cucina di Fabiola, mamma, moglie e casalinga, grande appassionata di cucina che adora raccontare le ricette provate o improvvisate, testate dalle sue bimbe e da suo marito (tutti vivi e in ottima salute!!!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.