Crea sito

Viva la pappa!!!

viva-la-pappa

Ho svezzato due bambini… ok, va bene… i miei sono stati bambini difficili…ma solo i miei????!!!! Il mio Titum (Gioele) ha iniziato a prendere la frutta a 7 mesi fatti, la Tata (Luce) a 8 mesi compiuti ancora fa fatica con il cucchiaino e vorrebbe vivere solo di seno!!!! Ho letto milioni di siti e blog, mi sono confrontata con il pediatra e alla fine la soluzione è solo una… armarsi di santa pazienza e costanza. Ora vi voglio dare delle dritte, super testate, per fare le prime pappe e non buttare via un sacco di roba, così che potete esclamare ” Viva la pappa!”

Primo brodo vegetale e primi passati:

  • 1 Carota
  • 1 Patata
  • 1 Zucchina
  • 1 litro d’Acqua

Io ho comperato il Bimby in occasione della nascita del mio primo figlio proprio per fare le pappe, si può fare tutto anche senza, logicamente io per comodità lo uso…

Preparazione con il bimby:

Lavate e pelate la carota e la patata, pulite la zucchina. Tagliate la verdura a tocchetti di circa 2cm e metteteli nel cestello. Mettete l’acqua nel boccale e inserite il cestello. Mettete il tappo e fate cuocere per 30 minuti, 100°, vel. 1.

viva-la-pappa

Una volta cotto, togliete il cestello e mettete parte del brodo nelle vaschette per il ghiaccio. Ora mettete nel boccale la zucchina, metà patata e un pò di brodo (circa 3 cucchiai) frullare 30 secondi, vel. 10. mettete la purea ottenuta nelle vaschette del ghiaccio. Ripetete l’operazione con la carota e la restante patata.
Controllate sempre che non siano rimasti pezzi, eventualmente frullate altri 30 sec.

viva-la-pappa

Preparazione senza bimby:

Lavate e sbucciate la carota e la patata. Lavate e pulite la zucchina. Mettete tutto in una pentola con un litro d’acqua. Portare a ebollizione e far cuocere per circa 30 minuti, controllando che le verdure siano morbide. Filtrate il brodo e mettetelo sui contenitori per il ghiaccio e mettetelo in congelatore. Scongelate la quantità più indicata alle vostre esigenze.

Riducete in crema le verdure, aggiungendo un pò di brodo, utilizzando un frullatore ad immersione . Mettetela sempre nelle vostre vaschette per ghiaccio via in cella!!!!

ed infine…

Potete dividere le verdure in maniera da avere i singoli ingredienti già pronti! Io la patata la divido sempre con le altre verdure perchè da sola mi risulta collosa. Una volta inserite le prime verdure potete iniziare ad aggiungere nuovi vegetali. Confrontatevi con il pediatra per l’inserimento delle farine (mais tapioca, farina di riso, multicereali) e le loro tempistiche, come per le proteine (carne liofilizzata, omogenizzati) ecc… Se usate il frullatore ad immersione lasciate riposare il composto un paio di ore per far uscire l’aria incorporata con il suo utilizzo. Le vaschette del ghiaccio le ho comperate su Amazon con il fondo in silicone per andare meglio a togliere i singoli cubetti. Lasciate raffreddare sempre i composti prima di metterli nelle vaschette per evitare che le plastiche si surriscaldano.

Bene si comincia… Oggi a pranzo 1 cubetto di brodo vegetale, un cubetto di carota e due di zucchine. Domani cambio le quantità per gusti sempre diversi senza impazzire!!!!

Vieni a vedere tutte le mie ricette su Instagram e su Facebook. Nella sezione Primi Morsi trovate tante ricette per bambini e tutta la famiglia. Grazie mille e alla prossima e Viva la Pappa!