Tortelloni di patate e aglio pippolino

tortelloni-di-patate-e-aglio-pippolino

Quando il mio vicino di casa Livio mi ha invitato a portare i miei bimbi a correre nel suo campo, a 20 metri da casa, non credo sospettasse che lo avrei depredato. Così dopo un po’ di corse e la mano piena di aglio pippolino, fiorellini ed erbette varie sono tornata a casa e mi sono messa ad impastare. Da qui nascono i tortelloni di patate e aglio pippolino. L’aglio pippolino è una specie di aglio selvatico, solitamente cresce in prossimità delle vigne. Le foglie sembrano l’erba cipollina, sotto terra si trova il bulbo commestibile, simile a quello dell’aglio comune ma più piccolo. Vediamo come usarlo per fare questi tortelloni, che con pochissimi ingredienti, daranno un risultato strepitoso.

Ingredienti:

  • 2 Uova
  • 200 g di Farina 00
  • 3 Patate medie
  • 50 g di Aglio Pippolino
  • Sale e Pepe
  • 250 ml di Salsa Pomodoro
  • Olio evo
  • Parmigiano grattugiato

Iniziamo mettendo le patate a cuocere con la buccia in abbondante acqua salata. Scolatele e lasciate raffreddare completamente per poi sbucciarle. Nel frattempo prepariamo la pasta all’uovo unendo la farina all’uovo come spiegato qui. Mettete a riposare la pasta per mezz’ora in frigorifero. Ora possiamo preparare il ripieno per i nostri tortelloni. Pulite l’aglio pippolino e tenete solo il bulbo.

pasta-per-tortelloni

Tritatelo in un robot da cucina con la patata precedentemente sbucciata. Regolate di sale e pepe. Ora tirate la pasta in una sfoglia fine, mettete un cucchiaino di ripieno al centro della sfoglia. Tagliate un quadrato e chiudete a tortellone, piegando la pasta a triangolo con al centro ripieno. Unite i due angoli esterni a chiudere il tortello. Mettete una pentola sul fuoco con abbondante acqua salata. Nel frattempo scaldiamo semplicemente la passata di pomodoro.

tortelloni-di-patata-e-aglio-pippolino

Quando l’acqua bolle calate i tortelloni che cuociono in pochi minuti, scolateli e servite con la salsa al pomodoro e, a piacere, parmigiano grattugiato e olio evo a crudo. Buon appetito!!!

Ed infine…

Questo è solo uno degli utilizzi di questo aglio selvatico. Potete condire l’insalata, preparare la salsa aioli, fare dalla frittata a questi tortelloni di patate e aglio pippolino. Potete fare una versione completamente vegana di questa ricetta utilizzando la Pasta Fresca Senza Uova.

Ecco i vantaggi di vivere tra i campi… erbe spontaneamente a disposizione, da raccogliere solo se le conoscete, e possibilità di stare all’aria aperta… peccato che con mio figlio, oltre alle erbe, abbiamo raccolto i vermi… vieni su Instagram, sulle storie in evidenza trovi anche la casetta dei vermi di mio figlio.

Amo la pasta ripiena, dai classici Tortellini di Carne alle Lunette di Zucca e Gorgonzola. E voi? Se la ricetta ti è piaciuta, condividila, e metti mi piace sulla mia Pagina Facebook. Grazie mille e alla prossima!