Crea sito

Stelle filanti e coriandoli

Cos’è carnevale senza stelle filanti e coriandoli? Il colore, l’allegria e i profumi! Questa ricetta è il soggetto della diretta di carnevale per Cookpad. Una preparazione facile e veloce, da fare anche con i bambini… come vedrete nelle foto! Io ho deciso di colorare l’impasto con colorante alimentare, ma potete anche lasciare la ricetta al naturale! Un filo di zucchero a velo e le vostre stelle filanti andranno a ruba!

stelle-filanti-e-coriandoli
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gfarina 0
  • 1uovo
  • 50 gzucchero
  • 5 mllimoncello
  • 1/2limone (non trattato (buccia))
  • goccecoloranti alimentari (blu-rosso-giallo)
  • 1 lolio di arachide
  • 10 gzucchero a velo

Preparazione stelle filanti e coriandoli

  1. stelle-filanti-e-coriandoli

    Per iniziare sbattiamo leggermente l’uovo con lo zucchero in una ciotola, poi lo uniamo alla farina ed iniziamo ad impastare. Aggiungiamo il limoncello e la buccia grattugiata del limone e continuiamo a lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto uniforme. Successivamente lo dividiamo in 4 parti e mettiamo qualche goccia di colorante blu in un’impasto, qualche goccia di rosso sul secondo, sul terzo un paio di gocce di giallo e una di blu per ottenere il verde, mentre l’ultimo lo lasciamo al naturale.

  2. lavorazione-e-frittura

    Impastiamo molto bene i panetti in modo da amalgamare i colori. Li copriamo con la pellicola e li lasciamo riposare 30 minuti in frigorifero. Riprendiamo l’impasto e, con il matterello o della sfogliatrice, tiriamo una sfoglia di circa 3 mm di spessore. Ritagliamo delle striscioline e le avvolgiamo negli stampi da cannoli precedentemente imburrati. Con i ritagli di impasti ritagliamo dei piccoli cerchietti che diventeranno i coriandoli.

  3. stelle-filanti-e-coriandoli

    Mettiamo a friggere nell’olio, poche strisce alla volta, successivamente i coriandoli, basteranno pochissimi minuti. Passate nella carta assorbente e sfilate delicatamente dagli stampi. Decorate con zucchero a velo! Buon appetito!

Ed infine…

Potete rivedere la diretta della ricetta sul mio profilo Facebook (quello privato) e sulla pagina di Cookpad Italia! Se non volete friggere potete optare anche per la cottura al forno a 180° per circa 10 minuti, otterrete una variante light senza rinunciare al sapore!

Prova i Crostoli Leggeri senza Lievito… per continuare il carnevale!

/ 5
Grazie per aver votato!