Crea sito

Spaghetti con pesto di asparagi e mandorle

Per gli spaghetti con pesto di asparagi e mandorle mi sono ispirata alla seconda ricetta del calendario Cookpad, del mese di marzo. Questa favolosa preparazione arriva da Veronica, siciliana Doc e compagna di cucinate! La preparazione di questo pesto è semplice e veloce, inoltre può sposarsi divinamente alla pasta come a dei crostini di pane per un antipasto! Una vera goduria!!! Ma vi lascio subito alla ricetta!

spaghetti-al-pesto-di-asparagi-e-mandorle
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gspaghetti
  • 200 gasparagi bianchi
  • 1cipolla dorata (piccola)
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 30 mlolio extravergine d’oliva
  • 50 gmandorle
  • 1/2 bicchierevino bianco secco
  • sale e pepe

Preparazione degli Spaghetti al pesto di asparagi e mandorle

  1. spaghetti-con-pesto-di-asparagi-e-mandorle

    Iniziamo pulendo gli asparagi, togliamo un centimetro dalla parte del gambo e con un pela patate sbucciamo gli asparagi. Successivamente li cuociamo al vapore per circa 20 minuti o, fino a quando bucandoli con i rebbi di una forchetta non risulteranno morbidi. Dividiamo le punte dai gambi.

  2. spaghetti-con-pesto-di-asparagi-e-mandorle

    In un robot da cucina mettiamo il parmigiano, l’olio, i gambi a pezzi degli asparagi e 10 g di mandorle presi dal totale. Frulliamo fino ad ottenere una crema. In questo momento possiamo iniziare a scaldare l’acqua per cuocere la pasta.

  3. spaghetti-con-pesto-di-asparagi-e-mandorle

    Successivamente prendiamo una padella, mettiamo a soffriggere con un po’ d’olio la cipolla tritata. Aggiungiamo le punte degli asparagi, sfumiamo con il vino bianco e regoliamo con sale e pepe. Lasciamo cuocere per circa 5 minuti. Aggiungiamo le restanti mandorle ed infine il pesto preparato in precedenza, amalgamate bene il tutto e lasciate cuocere a fiamma bassa. Quando la pasta sarà cotta la aggiungiamo alla padella, la mantechiamo bene e serviamo. Buon appetito!

Ed infine…

Non sono una grande amante degli asparagi, lo devo ammettere, però in questo pesto mi sono veramente piaciuti. Avvolte provare nuove ricette è anche un modo per scoprire lati inaspettati e accostamenti che probabilmente non avremmo mai provato. Per la scelta degli asparagi andate a gusto personale, bianchi, verdi o selvatici!

Prova anche il Risotto agli Asparagi Un grande classico della cucina!

4,0 / 5
Grazie per aver votato!