Sformato di pasta con zucca e salsiccia

sformato-di-pasta-con-zucca-e-salsiccia

Dopo i Paccheri Ripieni con Cime di Rapa e Ricotta, ecco un’altra ricetta che potete preparare in anticipo. Lo sformato di pasta con zucca e salsiccia. L’abbinamento di sapori è un classico per un risultato dal successo assicurato.
Per la pasta io ho scelto dei conchiglioni, che catturano tutto il sugo e il sapore, ma potete usare qualsiasi formato.

Ingredienti:

  • 300 g di Zucca
  • 300 g di Salsiccia
  • 500 g di Conchiglioni
  • 500 ml di Besciamella
  • Parmigiano grattugiato
  • Acqua
  • Sale

Iniziamo cucinando la zucca. La tagliamo a fette e la cuciniamo al forno per 30 minuti circa a 180°. Controllate sempre con una forchetta il grado di cottura. Ora frullate la zucca. In una padella antiaderente mettete a cuocere la salsiccia sgranata, e privata della pelle, a fuoco vivace per circa 15 minuti, senza aggiungere grassi. Infine aggiungete la purea di zucca e lasciate raffreddare il composto. Nel frattempo mettiamo una pentola capiente con acqua sul fuoco. Quando bolle salate l’acqua e calate i conchiglioni. Fate cuocere metà del tempo indicato nella confezione.

sformato-di-pasta-con-zucca-e-salsiccia

Scolate e sciacquate velocemente sotto acqua corrente fredda. Ora condite la pasta con la crema di zucca e salsiccia e la besciamella (trovi la ricetta qui). Versate il tutto in una tortiera a cerniera precedentemente imburrata. Spolverizzate di parmigiano grattugiato. Cuocete a forno statico preriscaldato a 180° per 40 minuti circa.
Sfornate e lasciate intiepidire. Toglietela delicatamente dallo stampo e servitela su un piatto da portata. Tagliate una bella fetta e buon appetito!

Ed infine…

Lo sformato di pasta con zucca e salsiccia è un primo piatto dai sapori forti. Bellissimo da presentare durante le feste. Mettetelo al centro della tavola e lasciare che ognuno si servi. Mi piace il senso di convivialità e famiglia che trasmette la pasta al forno in generale. I sapori autentici e contadini di questa particolare versione fanno il resto.

Se la ricetta ti è piaciuta, condividila, e metti mi piace sulla mia Pagina Facebook. Mi trovi anche su Instagram, non mancare di seguirmi! Grazie mille e alla prossima!