Semi di zucca

semi-di-zucca

Evitare gli sprechi in cucina è una delle cose che spero di trasmettere ai miei figli. Fortunatamente mia madre mi ha insegnato a non buttare via niente (o quasi). Una cucina a zero sprechi ti aiuta anche a capire che, avvolte dietro a degli “scarti”, si nasconde un vero potenziale di bontà e salute come nel caso dei semi di zucca.
Dopo aver preparato varie pietanze a base di Zucca oggi vi voglio mostrare come ricavare uno snack sfizioso e ricco di fibre!

Ingredienti:

  • Semi di zucca
  • Acqua
  • Sale grosso

Laviamo accuratamente i semi della zucca dai filamenti residui. Intanto mettiamo in una pentola a bollire l’acqua con il sale. Quando raggiunge il bollore aggiungete i semi e lasciate bollire per 10 minuti. Intanto scaldate il forno a 250°.

semi-di-zucca

Scolate i semi e disponeteli in una leccarda rivestita di carta forno avendo cura di non sovrapporli. Infornate, dopo 5 minuti girate i semi e fate cuocere altri 5 minuti. Dieci minuti in totale.
Quando sono belli asciutti toglieteli dal forno e lasciate raffreddare. Buon appetito!!!

Ed infine…

Delle zucche migliori potete conservare qualche seme da piante in primavera. Quelle che ho usato io sono le zucche che ho raccolto dall’orto fatto con i bambini, proprio partendo da dei semi.

I semi di zucca così vengono leggermente salati ma se volete dargli un tono in più aggiungete del peperoncino a fine cottura.

Prova le ricette con la zucca cliccando qui, buonissime e golose!

Seguimi sui social, Facebook e Instagram, mi trovi con tante ricette! Grazie mille e alla prossima!