Salsa Tahina

salsa-tahina

Oggi facciamo la salsa tahina, una crema a base di semi di sesamo. Questa salsa l’ho conosciuta grazie una nutrizionista che la proponeva a colazione, su una fetta di pane con un velo di marmellata. Le prime volte l’ho acquistata ma poi ho scoperto come farla in casa…ed è anche facile. Io la faccio con il bimby, ma come sempre è fattibile tranquillamente senza.

Ingredienti:

  • 250 g semi di Sesamo
  • 130 g di Olio di semi (meglio se sesamo)
  • 1/2 cucchiaino di Sale

Procedimento con il bimby:

Tostete 6 minuti a varoma senza coperchio. Riducete i semi in farina, 1 min velocità 10. Deve venire molto fine tipo zucchero a velo. Con la spatola portate tutto sul fondo. Versa l’olio nel boccale e aggiungi il sale. Impasta per 4 minuti portando lentamente la velocità a 10.

salsa-thaina

Procedimento senza bimby:

Disponete i semi in una teglia ricoperta da carta forno e tostate a 200 ° per pochi minuti i semi. Lasciateli raffreddare e versate i semi nel robot da cucina. Tritate a intervalli per ridurre i semi in farina molto fine. Aggiungete l’olio e il sale e frullate ancora. Sempre ad intervalli senza surriscaldare le lame e il motore.

Invasate e buon appetito!!!

Ed infine…

La salsa tahina è estremamente versatile. Serve per fare l’hummus, ma anche come dessing nelle insalate, in aggiunta alle zuppe e per dare una nota in più nei prodotti da forno.

Questi piccoli semi oleosi sono un super nutrimento, contengono tantissimo calcio, ferro e magnesio. Inoltre un’ottima aiuto per il nostro sistema immunitario! Insomma fanno bene!!!

Io uso questa crema a colazione su fette di pane o come in foto di presentazione su una fetta wasa. Mio marito la mangia così al naturale, io la uso assieme ad un velo di Composta di Fragole. Provatela anche voi e fatemi sapere come la trovate!

Seguimi su Instagram e Facebook troverai tante idee in cucina e non solo! Ti aspetto e intanto buona navigazione!