Crea sito

Salsa ai pomodorini

Quando l’orto ti regala tantissimi, e sottolineo tantissimi, pomodorini una delle possibili soluzioni è fare la salsa. Se poi, per i tuoi figli la pasta al pomodoro è un must, la soluzione migliore è senza dubbi questa!!! Una salsa tutta home made, interamente biologica! Ci vorrà un po’ di tempo e pazienza ma il risultato è senza paragoni! Inoltre vedremo anche delle possibili alternative… ma queste sempre sotto la ricetta…

salsa-ai-pomodorini
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura3 Ore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 kgpomodorini
  • 1/2cipolla rossa di Tropea
  • 3 fogliebasilico
  • sale
  • 1 cucchiainozucchero

Preparazione della salsa di pomodorini

  1. preparazione-salsa

    Iniziamo lavando i pomodorini, la cipolla e le foglie di basilico. Tagliamo in due parti la cipolla e i pomodorini a metà mettete a cuocere con la cipolla.

    Aggiungete un po’ di sale e un pizzico di zucchero e lasciate cuocere a fuoco lento per un paio di ore. I tempi di cottura possono variare in base a quanta acqua contengono i pomodorini. Passato il tempo di cottura, passate tutto il composto con con un passa verdure, così avrete una salsa vellutata senza semi e bucce.

  2. invaso

    Se la salsa risulta essere ancora troppo liquida, fatela cuocere ancora fino alla consistenza desiderata!

    Nel frattempo lavate e sterilizzate i vasetti e i tappi che utilizzerete. Leggi cliccando QUI i vari metodi per una sterilizzazione sicura!

    Infine invasate nei barattoli, pulite bene i bordi e chiudete i barattolini. Ora avete due possibilità, capovolgere i barattoli e lasciarli raffreddare completamente, oppure far bollire i barattolini da pieni avvolti in canovaccio per 30 minuti e poi lasciarli raffreddare.

  3. salsa-ai-pomodorini

    Ora avrete i barattoli pronti per la dispensa pronti per essere usati! Buon appetito!

Ed infine…

Devo ammettere che quest’anno l’orto è stato particolarmente proficuo. L’ultima salsa che ho preparato è stata con 4,6 kg di pomodorini. Ma non dovete per forza fare salsa, potete optare per dei Pomodori Confit da conservare sott’olio , oppure mettere i pomodorini lavati in cella negli appositi sacchetti così al naturale, perfetti per fare lo spezzatino.

La salsa potete anche optare per riporla in cella, nelle apposite vaschette, senza sterilizzare, la conservazione è più breve ma se fate un forte uso di salsa è una soluzione molto rapida!

I pomodori, essendo composti essenzialmente da acqua (oltre il 90%), sono perfetti per la stagione estiva, ma per questo anche le cotture sono prolungate… insomma prendetevi mezza giornata di relax e occupatevi della salsa ai pomodorini… potete vedere le mie foto su Instagram.

/ 5
Grazie per aver votato!