Crea sito

Pomodori ripieni di tabulè libanese

La cucina unisce, la cucina aiuta, la cucina è fonte di conoscenza. Oggi voglio dedicare una ricetta al Libano. Una rivisitazione di uno dei piatti più conosciuti della sua cucina. I pomodori ripieni di tabulè libanese, sono un piatto estivo perfetto da servire in questi giorni caldi. Un’insalata fredda squisita e profumata, a base di bulgur, e condita con prezzemolo e pomodoro. Peccato che non ho trovato il bulgur al supermercato… quindi, oggi vi propongo il piatto fatto con il cous cous.

pomodori-ripieni-di-tabulè-libanese

Ingredienti:

  • 125 g di Cous Cous
  • 125 g di Acqua
  • Olio evo
  • 40 g di Prezzemolo fresco (foglie)
  • 6 Pomodori tondi grandi
  • 20 Pomodorini datterino
  • 1 Limone bio
  • 1/2 Cipolla
  • Sale

Portate l’acqua con un po’ di sale a bollore in un pentolino e versatelo sopra il cous cous, che avremo messo in una ciotola. Lasciate reidratare per circa 5 minuti. Sgranate il cous cous con una forchetta e condite con un filo d’olio evo. Iniziamo tritando al coltello le foglie di prezzemolo e le aggiungiamo al cous cous.

tabulè-libanese

Poi tagliamo a dadini piccolissimi i pomodorini e aggiungiamo anche loro. Infine tritiamo la mezza cipolla, sempre al coltello, e la uniamo al composto. Condiamo il tutto con un pizzico di sale e il succo del limone. Mettiamo a riposare in frigorifero per almeno un’ora.

pomodori-ripieni-di-tabulè-libanese

Nel frattempo laviamo i pomodori, tagliamo la calotta superiore e li scaviamo con un cucchiaino. Li mettiamo a a scolate dall’acqua di vegetazione. Poco prima di servire riempiamo i pomodori con il tabulè, condiamo con un filo d’olio e le scorzette grattugiate di limone. Buon appetito!

pomodori-ripieni-di-tabulè-libanese

Ed infine…

Amo sperimentare le cucine di altri paesi, la cucina di un paese ti fa’ capire meglio anche la sua cultura. Le differenze uniscono, non dividiamo e la cucina è anche questo.

Ora torniamo ai pomodori ripieni di tabulè libanese: con il cous cous la preparazione è molto più veloce. Infatti il bulgur va lasciato in ammollo per un’ora e mezza prima di essere usato in questa preparazione. Potete servire il tabulè libanese anche senza pomodori come guscio, ma dovete aggiungerne qualcuno all’interno dell’insalata. Potete arricchire il vostro piatto anche con menta fresca, cetrioli e peperoni sempre a crudo.

Non buttate ciò che avete tolto dal pomodoro, io l’ho cotto con una fettina di cipolla e due foglie di basilico e fatta la salsa di pomodoro per i miei cuccioli, non si butta niente in cucina! Hai avanzato del cuos cous? Prova le Polpette di Cous Cous nata proprio come ricetta di recupero.

Seguitemi sui social, Facebook e Instagram per rimanere aggiornati su tutte le mie ricette! Grazie mille e alla prossima!