Crea sito

Polpette di ricotta al sugo

polpette-di-ricotta-al-sugo

Nell’ultima settimana sono sempre stata dentro casa con i bimbi ammalati e non sono riuscita a fare la spesa. Il frigo era deserto, non sapevo più cosa preparare. Così mi è tornata alla mente una ricetta che faceva spesso la mia responsabile a lavoro, le polpette di ricotta al sugo. Non ricordo le dosi ma, sbirciando un po’ sul web e con qualche variazione personale, ecco un piatto adatto a tutta la famiglia. Inoltre velocissime da preparare!!!

Ingredienti:

  • 250 g di Ricotta
  • 30 g di Parmigiano grattugiato
  • 50 g di Pangrattato
  • 1 Uovo
  • Sale Pepe
  • 1 cucchiaino di Aromi secchi (salvia, prezzemolo, origano)
  • 200 ml Passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’Aglio
  • Curry (facoltativo)
  • Olio evo

Cominciamo preparando l’impasto delle polpette. Uniamo la ricotta al parmigiano e all’uovo. Amalgamiamo bene, aggiungiamo gli aromi e poco per volta il pangrattato. Lasciamo da parte qualche minuto mentre prepariamo il sugo. In una padella antiaderente mettete lo spicchio d’aglio privato dell’anima a soffriggere con olio. Aggiungete la passata e fate cuocere, insaporite, se vi piace, con del curry.

polpette-di-ricotta-al-sugo

Nel frattempo formiamo le nostre polpette. Successivamente le aggiungiamo al sugo. Lasciamo cuocere 10 minuti per lato. Servite calde e buon appetito!!!

Ed infine…

Scusa Nico se la ricetta non è proprio come la tua ma non me la ricordo proprio!!! Però sono venute buone comunque. Luce (14 mesi) ne ha mangiate una e mezza!!! Un successone visto che fino ad un mese fa’ viveva praticamente solo di seno! Infatti grazie alla loro morbidezza si adattano all’alimentazione dei più piccoli, se sotto l’anno non mettete il sale.

Io ho servito le polpette di ricotta al sugo con le carote in insalata, così il frigo ora è completamente vuoto!!! Ma tenete a portata un bel pezzo di pane perché la scarpetta è d’obbligo!

Prova anche le Polpette di Carne al Sugo…sempre strepitose!

Seguimi su Facebook e su Instagram! Condividi gli articoli e metti mi piace per rimanere sempre aggiornato! Grazie mille e alla prossima!!!

P.S.: Scusate per le foto… sono una pessima fotografa, ma cercherò di migliorare! Intanto voi non fermatevi all’apparenza e provate la ricetta, ne rimarrete piacevolmente soddisfatti!!!!